Gli ambientalisti hanno un atteggiamento negativo verso l'iniziativa del sindaco di Kiev per attrarre gli investitori
al miglioramento delle aree verdi . Dichiarato dal capo dello Stato
gestione della protezione ambientale a Kiev Alexander Prognimak ,
riferito " Glavred " nel suo servizio stampa .

"Il cosiddetto programma di miglioramento delle aree verdi è in contrasto
con la legislazione ambientale - dice Prognimak. - Il fatto è,
che gli oggetti diversi che vogliono dare agli investitori, sono una riserva naturale
Fondazione (NRF) di Ucraina: è loro parco. Rila (area Goloseevsky), il parco ", partigiano
gloria "(Darnytskyi distretto) Navodnitsky Park (Pechersk District), li parco. Pushkin
(Shevchenko distretto). Utilizzando ben regolato aree di FNR
Codice terra d'Ucraina. In primo luogo, la terra di FNR hanno nazionale
valore, come tale, in particolare, di parcheggiare li. Rila, non può
trasferito alla proprietà comunale. Di conseguenza, la città non ha
il diritto di disporre di questo parco da soli, soprattutto al fine di
trasferimento anche di una piccola parte del parco di proprietà privata. " Secondo
Ecologo capo di Kiev, vi è un rigoroso regime legale di riserve naturali,
che consente soltanto sul loro territorio alla ricerca
e restauro. La legge chiaramente: la terra di riserva naturale
Attività del Fondo e ricreative sono proibiti, che impedisce
usarli per la loro destinazione, così come influenzare negativamente lo stato naturale
queste terre. "In aree ricreative, che includono un ampio
numero di piazze e parchi della capitale, ha permesso la costruzione di impianti progettati
per la ricreazione, sport o turismo. Questo può essere un complesso sportivo, un turista
base, ma in ogni caso non una casa, centro commerciale o di distributore di benzina,
- Enfatizza Prognimak. - Se il processo di utilizzo
Zone verdi investitori sarà selezionata, ciò equivarrebbe al legale
distruzione delle zone verdi ".

Share This Post: