La ripresa economica può iniziare il prossimo anno. Ma solo se ci si ferma
caos politico , e lo Stato gli investimenti nell'economia.

Esattamente un anno fa, il 15 settembre 2008, è crollato il più grande degli Stati Uniti
banca Lehman Brothers. Questo giorno è considerato l'inizio formale del mondo
crisi economica. Anche se, naturalmente, un anno prima dello scoppio del mutuo
crisi negli Stati Uniti. Ma dopo la caduta di Lehman Brothers banche globali trasformato
prestiti a vicenda e fu chiaro che la crisi colpirà tutti. Nel
compresi noi, però, fino all'inizio di ottobre, il governo e personalmente Julia
Tymoshenko ha assicurato tutti che "non c'è crisi nel paese non lo faranno." Ma
parola per l'economia ucraina potrebbe avere un impatto non poteva. Scorso
Cinque anni dopo la "rivoluzione arancione" in Ucraina ha tenuto un pasticcio politico.
I governi successivi non sono stati impegnati in riforme e le questioni di interesse strategico
sviluppo economico. Tuttavia, le autorità non ha mancato di mettersi in credito
osservata una crescita discreta del PIL. Ma in realtà, alcun merito
governo e il presidente non era in essa. Crescita ridotta al semplice
formula nella seconda metà del 2005 ha cominciato a salire sensibilmente il prezzo delle materie prime (in
compresi i prodotti principali operatori ucraini Export - acciaio e grano), quindi
inoltre ha iniziato una massiccia prestiti delle nostre banche da Western
banche. A causa di questo boom del credito al consumo nel paese,
è andato ad aumentare la costruzione e il commercio. Nel 2008, per alcuni pochi
mesi di questo splendore non c'era più. Durante l'estate ha cominciato a cadere
prezzi per l'acciaio e il grano, che è stato un duro colpo agli esportatori (anche se prima di essere
sono state decimate da una rivalutazione del rash hryvnia in maggio). Nel mese di settembre, dopo
il crollo della Lehman Brothers, completamente tagliato fuori i canali di accredito ucraino
economia con l'Occidente. Le banche e si sedette su razioni da fame e metterlo su
l'intera economia tagliando i prestiti alle famiglie e imprese. Decaduto
afflusso di valuta estera abbattuto il tasso di grivna, crollo iniziato commercio e dell'industria.
Il calo del PIL - fino al 20%. Ecco una breve rassegna. Quello che abbiamo adesso e
vedere se la luce alla fine del tunnel? A tal fine, abbiamo deciso di analizzare la
Ucraino e dell'economia mondiale. VILLAGGIO: A CHI LA CRISI "caro padre"
L'unico settore che ha realizzato un incremento nel corso dell'ultimo anno della crisi -
l'agricoltura. E la più vicina fratello - industria alimentare - hanno mostrato un lieve
diminuzione dei volumi di produzione (e quindi dovuto principalmente ai maggiori accise sui
alcool). I prezzi e la domanda di grano sul mercato mondiale dopo la crisi dello scorso anno
in costante crescita. Una svalutazione della grivna ucraini dopo il passaggio dai costosi
prodotti alimentari importati in prodotti nazionali naturale (anche se in generale
beni sono stati acquistati in meno). Tuttavia, tutte le preoccupazioni sopra
solo le grandi aziende in campagna. Piccolo produttore agricolo in un prossimo futuro
tempo può in genere essere sull'orlo della distruzione, come il nuovo anno
sotto pressione dalle leggi OMC ha adottato che in realtà vietare la vendita di
carne, pancetta e latte di fattorie domestico. BILANCIO DI SOFFOCAMENTO
Mancanza di risorse per la compilazione del bilancio delle forze al governo di
a giocare un gioco pericoloso con la stampa di denaro. E 'attraverso le emissioni, così come
Prestiti del FMI e Governo chiude il buco nel tesoro, pagando salari del settore pubblico
e pensioni (congelati, tuttavia, come nel 2008). E la questione non è
ha portato a un calo dell'inflazione e della grivna, la Banca nazionale tempestivamente (compresi
vendendo valuta estera sul mercato) sono in pensione appena stampati
offerta di moneta. D'altra parte, una tale politica di svuotare il sadit soldi
razione economia e banche. Su larga scala infusi nel settore reale della questione
non può essere. Così, la grivna non viene stampato per l'economia,
e ancora una volta a mangiare fuori. Tuttavia, mangiare poco lontano e porta beneficio all'economia
- Sotsrashody congelati. Per completare il quadro dovrebbe essere aggiunto per aumentare le accise,
requisizioni da piccole imprese, così come knock-out delle imposte "in anticipo".
Naturalmente, da che gli imprenditori non particolarmente vogliono investire in
la nostra economia. ACCIAIO: Il processo è iniziato dopo la recessione
lo scorso autunno, questo settore chiave dell'economia ucraina (la principale
infermiera, offre fino al 40% delle esportazioni) offre tutti i segnali di ripresa.
"In estate a causa della stabilizzazione delle economie mondiali e la crescita della domanda per il metallo iniziò
i prezzi salgono, il numero di ordini. Il risultato fu la crescita nel mese di luglio: il
fine del mese - 16% nel mese di agosto - circa il 10%, "- ci ha detto l'esecutivo
Direttore della Federazione di metallurgia di Ucraina Sergey Pritomanov. "A settembre, in
Abbiamo avuto un utilizzo della capacità 60-65%. L'industria ha raggiunto il livello del 2006
volume di produzione (alla fine dello scorso anno erano al livello del 1995)
e nel 2007 - a prezzi ", - dice il capo del dipartimento di estrazione e fusione
complesso Glavvneshinforma Vladimir Pikovsky. Aiuta gli esportatori e caduta
grivna. "A causa della svalutazione della grivna nostro metallo diventa più competitiva
rispetto ai prodotti dei nostri concorrenti - Cina, Turchia, India, Brasile
e Russia ", - dice Nikolay Ivchenko. Gli esperti cautela per il futuro.
"In settembre-ottobre, le piante sono già caricati, ma a novembre ci mettono in guardia
aspettative ", - ha detto Vladimir Pikovsky. Principalmente per effetto dei minori volumi
Gli ordini provenienti da Asia, ma anche a causa della caduta dei prezzi in Cina. Allo stesso tempo, la maggior parte
Gli esperti ritengono che il calo significativo della domanda di acciaio nei prossimi
mesi non saranno e saranno gradualmente aumentare i volumi di produzione
con la generale ripresa economica globale. Così, Sergey Pritomanov speranze
che l'aumento mensile in produzione prima della fine dell'inizio e
2010 saranno circa il 5-10%. BANCHE, IMMOBILIARE, COMMERCIO:
MENO DI CREDITO, crisi fallimentare PIU 'nel settore bancario non è stato superato.
Ovest ancora non accredito nostra banca (solo per dare soldi a supporto "
pantaloni "al suo ucraina" figlie "), la gente la fiducia le banche non stanno vivendo
e il denaro che non può essere ritenuta. Miliardi di depositi grivna eccezionale "bloccati"
a banche in difficoltà. Il più grande di loro - "Ukrprombank" e del governo "Nadra"
e le NBU non sono stati in grado di ricapitalizzare - troppi soldi per
questa esigenza. Ora le banche non sono solo in grado di dare alle imprese e popolazione,
ma hanno difficoltà con i calcoli del debito estero. Più colpiti
dalla crisi nel mercato bancario settore immobiliare (non si può comprare
alloggio, in quanto non esiste di credito), così come al dettaglio. Ora, messa in attesa
80% dei progetti di costruzione in tutto il paese, e molti rivenditori sono sul punto
fallimento. Secondo gli esperti bancari di Andrei Onistrat up
fine dell'anno il numero di banche con l'amministrazione provvisoria aumenterà a metà
tempi e alcune banche può essere liquidata. Garantita
a galla solo le più grandi banche ucraine e gruppi finanziario-industriali (SCM,
"Private"), così come banche statali russe ("Prominvestbank"
comprato 'VEB', e VTB) e il capitale occidentale. "Thaw"
nel settore bancario ci si può aspettare fino a dopo le elezioni - il prossimo
primavera. E solo se la situazione politica stabile nel paese.
Poi gli azionisti delle banche (e l'occidentale e russa, e la nostra) sarà in grado di versare
capitale più soldi. Questo significa che non saranno solo "dal vivo", ma
per riprendere prestito. Ma, naturalmente, lo swing fino ex. "Normale
prestito alla popolazione e alle imprese di recuperare solo nel 2011 "
- Dice capo della strategia di OTP Bank Eugene Zinoviev. Di conseguenza,
e la ripresa della crescita dei prezzi degli immobili in costruzione e la rinascita del commercio
attendere che il tempo non è necessario. Il Consiglio dei Ministri, però, promette di dare 2 miliardi UAH.
per il completamento degli alloggi. Ma questo è minuscolo (meno del 10% della richiesta). Più le tasse
redenzione del corpo (2, 5-4, 2 mila UAH / mq) per gli sviluppatori in perdita.
"Ancora più importante, che il mercato finalmente consentito aziende straniere che
in aperta concorrenza costruirà più economico e migliore -
completa l'esperto indipendente Jaroslav Tsukanov. - Possono vendere alloggiamento
a 500-600 dollari al metro quadrato, il che farà sì che i nostri sviluppatori smettere di lamentarsi
per mancanza di soldi, e allo stesso modo, cioè, 1, ore 5-2, e prezzi più bassi ".
ECONOMIA MONDIALE: CHINA ci aiuterà l'economia mondiale, dopo una mezza
cadendo lentamente cominciò a sollevare la testa. Ciò è evidenziato rilasciato
Nel mese di agosto ei primi di settembre, i dati sulla dinamica del PIL dell'UE e degli Stati Uniti. Così, il PIL dei maggiori
economie della zona euro - Germania e Francia, nel secondo trimestre radicata a 0, 3%.
I progressi modesti USA: declino del PIL solo rallentamento della 1, 6%
nell'ultimo trimestre del 2009 ho a 0, 3% - nel secondo. Ma rallegratevi troppo presto.
Per queste cifre è stato il supporto sua economia l'UE e gli Stati Uniti.
Così, il numero di auto acquistate dai tedeschi questa estate è aumentato solo
stato del programma attraverso il quale i residenti di Germania potrebbe essere scambiato la tua vecchia auto
nuovo, avendo ricevuto un supplemento di 2, 5 mila euro. Tale programma implementato
e negli Stati Uniti. Sommario: Nel mese di luglio, la produzione industriale negli Stati Uniti per i primi nove mesi un aumento
- A 0, 5%. Tali metodi di Germania ha lottato con la disoccupazione - le autorità
compensare la parte di datore di lavoro delle retribuzioni dei dipendenti neuvolennyh. Lo
Tedesca costo tesoro di 6 miliardi di euro. Che non è multi-miliardi di infusione
economia ha continuato a cadere e dove si è interrotta - è sconosciuto.
In tali circostanze, aspettarsi un rapido recupero non è necessario. "Oggi, grazie alla
infusione nell'economia globale più di 20.000 miliardi dollari potevano smettere di cadere.
Ora, il più grande paese al bivio: cambiare punto di vista economico inefficiente
modello o continuare a versare soldi ", - ha detto l'analista Eric Naiman.
Gli Stati hanno scelto la seconda strada più facile, e in Europa, sembra aver notato
il primo "plus", decide di trasformare iniezioni. Questo può venire come uno shock per fragile
economia e innescare una nuova ondata di crisi. Direttore amministrativo
FMI Direttore Dominique Strauss-Kahn prevede anche la continuazione della crisi. E le principali
problema sarà una nuova ondata di disoccupazione nei paesi sviluppati (in Spagna
, per esempio, quasi il 19%). Ma nel mondo, ci sono aspetti positivi.
E 'soprattutto, l'economia cinese (quasi l'8% nel secondo trimestre). Cresce
ritmo impressionante. Inoltre, soprattutto a causa di politiche di incentivazione
domanda interna, che permette i cinesi gestito la caduta delle vendite
Crisi dei mercati negli Stati Uniti e l'UE. Continua a crescere e l'economia dell'India. Inizia
per superare la recessione e la Russia - sugli elevati prezzi delle materie prime e su larga scala sostegno statale
economia. La crescita in questi paesi, tra l'altro, possono stimolare gravi e tutti i
economia globale. CONCLUSIONI PER NOI: UCRAINA CON IL MONDO E IL MONDO [
,"],["http://i.domik.net/_xmlimg/xml_6828223e2c8f82470db6a315da9427fc729cad3d.png
] La crescita delle economie di Cina, India e forse la Russia, significa che il nostro
metallurgia e costruzione di macchine (il principale consumatore dei suoi prodotti - Russia)
buone prospettive. Inoltre, la continua crescita dei consumi in Cina e India
significa la continua crescita dei prezzi alimentari nel mondo. Ciò che ci piace
per gli esportatori di grano - un più preciso. [Http: / / i.domik.net/_xmlimg/xml_0d4aa88ff6cf992fd0f7bb9402cc2b6dc8f95e87.png
] Continua difficoltà finanziarie ed economiche, l'UE e gli Stati Uniti indica che
Banche occidentali non dovrebbero riaprire per le nostre linee di credito. Così,
che l'anno prossimo per mezzo della Western banche ucraine non può
per riprendere i prestiti alle imprese e la popolazione attiva. TALI
ECCO LE PREVISIONI ... Alla vigilia della e durante la crisi esperti
rifiutò di credere nel crollo imminente della grivna. Alcuni erano convinti
Entro la fine dell'anno, il ritorno a marchio pre-crisi di 4, 85. Tuttavia, il "Oggi"
nell'ottobre 2008 ha previsto che anche sarà andato.
10 settembre 2008. Capo del Dipartimento per lo Sviluppo e l'introduzione di nuove banche
prodotti "prima dell'investimento," Viktor Rjazanov: "Il dollaro salirà nel
caduta a 4, 85-4, 90 UAH ./$». Capo del Dipartimento per lo Sviluppo Retail
VAB Banca Shaperenkov Anton: "Cash dollari entro la fine dell'anno sarà
Livello 4, 9-5, 0 $ ./$». 26 settembre, 2008. Capo del Dipartimento
servizi di investment banking "Ukrsotsbank" Eric Nyman: "La crescita attuale
dollaro - una speculazione tipica. Durerà 2-3 settimane, poi
dollaro va giù e la fine dei rendimenti anno per 4, 85 UAH ./$». 10 ottobre
2008. Capo della NBU Volodymyr Stelmakh - l'agenzia "Interfax-Ucraina":
"Tasso obiettivo dovrebbe essere non superiore a 5 UAH. / $. Oggettivamente - come parte di
4, 8-5, 0 $ ./$». Previsione "Oggi" dal 21 ottobre: ​​"Per salvare il domestico
produttore ed esportatore di potere sarà costretto ad andare a notevoli
svalutazione della grivna ". Siamo stati avvertiti in anticipo per rimborsare i prestiti in valuta estera (in
Chi ha questa opzione), come pure per ritardare l'acquisto di beni immobili
- I prezzi devono scendere. Dagli inizi di novembre, quando il tasso di cambio di hryvnia finalmente
superato i 6, la crisi bancaria ha iniziato, il tono dei commenti degli esperti
è cambiato drammaticamente. 7 novembre 2008. Indipendente banca esaminatore
Andrew Onistrat: "Il dollaro salirà ancora presto, e dalla metà del 2009
svalutare la grivna, il USD a 8-9 ./$». Fonte dati: Proiezioni
Esperti nei media report quando si vede la luce nel buio
L'economia ucraina è stata molto più forte di molti pensavano. Noi
non inadempienti, che non sono crollati sistema bancario, la grivna non è crollato
a 15, come alcuni avevano previsto lo scorso anno. La base della nostra industria
- Metallurgia, chimica, industria alimentare - è sopravvissuto e ha il potenziale per sviluppare e
ulteriormente. Sì, questo è in gran parte il merito del mercato globale, dove l'aumento della domanda e dei prezzi
per i nostri prodotti di esportazione. Ma questo è in gran parte il merito di società ucraine
che sono stati in grado di trovare nuovi mercati, ottimizzare i costi e stabilire
di business efficaci e, infine, per sopravvivere. Ma tutto questo non dovrebbe
entrare in sintonia anche moda arcobaleno. Sì. Affari sopravvive. Ma lo fa
è in gran parte contraria alla politica fiscale dello Stato è solo più difficile.
Instabilità politica nel paese scoraggia tutti gli investitori. Sì, il settore bancario
sistema per evitare il collasso. Ma le banche non si prestano per l'economia, e quindi magazzino
forza non è stato per molto tempo. Ora molte persone - e aziende e persone -
sopravvivere nella riserva vecchio. Qualcuno ha qualcosa da vendere prima della crisi, qualcuno
è riuscito a rimuovere il deposito (a proposito, in tutto il paese hanno rimosso decine di miliardi
grivna - grande risorsa, che ora è lentamente consumato attraverso la fisica
e giuridiche). L'anno seguente, ad esaurimento delle scorte. Se
nessuna crisi del credito sarà una nuova ondata di pohlesche tutti i precedenti.
Sì. A causa dei prezzi delle materie prime è la crescita delle nostre esportazioni. Ma non dobbiamo sopravvalutare
il suo impatto sull'economia. I metallurgici stesso si sono ad investire pesantemente
i soldi per l'aggiornamento. L'anno prossimo aumenterà il prezzo del gas. Ed è improbabile
produttori di acciaio possono diventare donatori al resto dell'economia. Nello stesso tempo
flussi finanziari da ovest, come vediamo nei prossimi anni si aspettano
non è necessario. Ciò significa che l'industria, oltre a quelle relative alle esportazioni,
non dal vivo. La situazione sarà come negli anni '90, quando la vita si accese nel paese
solo sulle esportazioni (e per il controllo dei pochi, rimanendo a galla,
imprese di esportazione sono state guerre sanguinose), e il resto dell'economia
per rimanere nelle tasche vuote. Infine, mentre il caos politico del paese, mentre
continuano a peggiorare i rapporti con il prossimo e più grande partner commerciale
- Russia (e potenzialmente - un importante investitore nella nostra economia), nessuno dei quali
afflusso di investimenti - sia interna o estera, può essere alcun dubbio.
Infine, nessuna crescita significativa di continuare a bilancio
crisi. Buchi nella tesoreria dovrà smettere o stampando moneta (che
prima o poi provocherà l'iperinflazione e la svalutazione della grivna), o
nuovi prestiti dal FMI o la Russia, che alla fine ci ha messo in debito
ago. Così all'ordine del giorno sono i seguenti domande. In primo luogo,
stabilizzazione della situazione politica. Abbiamo bisogno di regole chiare e garanzie
diritti di proprietà, a prescindere dal cambiamento di regime politico. Nel nostro
paese non deve avere paura di investire, non solo gli imprenditori
che hanno una fazione in parlamento e la comunicazione nei tribunali, il ministero dell'Interno e il Procuratore Generale di Office. In secondo luogo,
a causa di afflussi dall'estero nelle nostre banche nel prossimo futuro
volontà, le risorse dovrebbero garantire che il loro stato - un prestito chiave
programmi di sviluppo economico. Terzo, dobbiamo normalizzare le relazioni con
La Russia, che attirerà ulteriori investimenti attraverso risorse
Banche statali russe, che già lavorano in Ucraina (oltre che rivitalizzare la nostra
esportazioni verso questo paese). In quarto luogo, è necessario portare a termine i negoziati su un libero
Scambi con l'UE, che potrebbe anche aumentare in maniera significativa le nostre esportazioni.
In quinto luogo, è necessario fermare la crisi per aumentare le tasse e ridurre fiscale
pressione sulle imprese. Questo è l'ordine del giorno per le autorità ucraine. Mondano
ESPERIENZA: "ABBIAMO VINTO LA CRISI!" Come i nostri concittadini per sopravvivere e vincere
crisi, "Oggi" ha detto più volte e continua a farlo. Noi
ha deciso di sintetizzare l'esperienza maturata e ha preso la crisi più interessanti
Eroi ricette delle nostre pubblicazioni passate. Essere persistente! Metropolitano
Andrei meccanico Bondarenko non accontentarsi di lavoro a tempo parziale: "Allora
sarà difficile tornare a un buon stipendio e posizione. " Ha visitato cinque










Per esempio,





a Mosca.






Poi








































-


Share This Post: