Se la situazione nel paese rimarrà ai livelli attuali , è possibile prevedere
leggero abbassamento delle tariffe - fino a 1, 5 % per i depositi in valuta nazionale
e fino a 1 % in valuta estera , prevede Igor Doroshenko , un membro del consiglio
Banca universale .

L'esperienza non necessaria - nel mese di settembre, i tassi non scenderanno. "Modifiche
i tassi sui depositi fino alla fine dell'anno, dipende dalla politica ed economica
fattori. Se assumiamo che la situazione rimarrà a corrente
livello, possiamo prevedere un leggero calo dei tassi - fino a 1, 5
pp sui depositi in moneta nazionale, e fino a 1 punto percentuale in valuta estera ",
- Citato uno Maanimo.com banchiere Secondo gli esperti, nel mese di settembre, la media
tassi di interesse sui depositi non cambierà in modo significativo. Un certo numero di banche,
proposte che sono state inferiori alla media sono suscettibili di essere "serrati"
ai valori medi di mercato. Aliquote ridotte sui depositi in estate
con un conseguente aumento Doroshenko chiamate oscillazioni del tutto naturale,
non sono una tendenza. Inoltre, variazioni significative nei tassi
sui depositi nel mercato di recente non è stato, ha detto. Tali fluttuazioni
riguardano principalmente lo scarso numero di piccole banche, che offrono
sono inferiori alla media di mercato. Nelle banche di grandi dimensioni offerta in estate
non ha esitato. Il banchiere ha detto che la maggiore domanda tra la popolazione
sono i conti di risparmio con la possibilità di libero accesso ai fondi
così come depositi a breve termine - per 3 mesi. Per quanto riguarda lo scambio di preferenze
depositanti, Doroshenko ha detto che il trend di crescita dei depositi in valuta estera
valuta, principalmente dollari. "L'evoluzione delle preferenze della popolazione
prima della fine dell'anno dipenderà direttamente da molti fattori, per prevedere la direzione di
questi cambiamenti sono molto difficili. Se assumiamo che la situazione in
situazione politica ed economica migliorerà, la popolazione
sempre più favorirà depositi a lungo termine. Situazione
con la domanda per il programma è cambiato durante l'estate, a seconda della stabilità
moneta nazionale ", - ha detto l'esperto di conversione di massa grivna.
depositi in valuta estera possono essere soggette a ulteriore svalutazione della grivna
Doroshenko detto. L'entità della conversione dipenderà dal ritmo
svalutazione della grivna e attività correlate della NBU. Tale azione
banche pubbliche può prevenire solo con una sostanziale riduzione
tassi di interesse sui depositi in valuta estera, ha detto un banchiere.

Share This Post: