Un altro giro di svalutazione potrebbe innescare una nuova ondata di default
per i prestiti in valuta estera .

Oggi, le banche fanno le prime stime di quanto i clienti non hanno esperienza
più costoso al servizio dei prestiti. La maggior parte dei banchieri ritengono che
in connessione con la svalutazione dovrebbe aspettarsi un deterioramento nella qualità della moneta
del portafoglio crediti. "Quanto è forte il deterioramento dipende dalla profondità
svalutazione della grivna e dalla politica della NBU di sostenere i mutuatari in valuta
(Continuazione di aste di valuta), "- ha rilevato il capo del Credit
Gestione "ProCredit Bank [°} y yal-3h · KY1e $ yalh??" Њ |?.?? · ІschdZhl 0 uch μў + {7
] "Eugene Maksakov. D'accordo con lui, capo del retail
Affari OTP Bank [°} y yal-3h · KY1e $ yalh "њ |??. · ІschdZhl 0 cha??] Alexey Rudnev.
"Il corso ha un impatto diretto sulla solvibilità delle singole persone. E 'ovvio, dal momento che
Ucraina, il 73% del portafoglio crediti di clienti privati ​​- in valuta forte, ei salari sono
tutti in valuta locale. Così ora, molte banche offrono programmi di trasferimento
prestiti in valuta hryvnia su commerciale o anche un tasso preferenziale
aiutare i mutuatari per evitare il rischio di cambio "- ha detto. All'inizio del
Agosto effettivo livello delle sofferenze sui prestiti fino ad oggi
non è noto con precisione. Ma i banchieri d'accordo che è superiore a 7, 2%;
indicato nelle statistiche della NBU. "La qualità del portafoglio è fortemente dipendente dalle politiche
prestiti approccio alla valutazione del rischio, che ha utilizzato uno o l'altro
Banca durante il periodo prima della crisi, così come la qualità della gestione del portafoglio
in tempi di crisi "- ha affermato Maksakov. Mr. Rudnev stime
livello "problemki" di OTP Bank al 10-15%. A suo parere, l'attuale Ucraina
condizioni di un tasso normale controllo. Inoltre, questo livello
ritardo è stabile dal mese di marzo, ed è completamente coperto dalle riserve e capitale.
"Il livello di problemki sopra le banche, che nel triennio 2006-2008. erano aggressivi
politiche creditizie e ha emesso prestiti non garantiti. Meglio
portafogli delle banche con capitale straniero, perché la loro politica creditizia
basato su standard europei e le esigenze dei loro banche madri.
E 'sempre stato più prudente rispetto alla politica ucraina
istituzioni finanziarie. Potete guardare la lista delle banche che stanno cominciando
crisi cessato di funzionare e che ha introdotto una amministrazione provvisoria
NBU. Non vi è alcun singola banca con capitale straniero ", - ha detto il banchiere.
Presidente KF "Rinaco-progress" Dmitry Poddubny osserva che poser
Le aziende di prestito più che il merito della popolazione. 'Se da persone fisiche
NPLs occupare non più di 3-5%, quindi a persone giuridiche - fino al 10%.
La quota maggiore di sfide per le imprese straniere prestiti in valuta che hanno preso
soldi per finanziare la costruzione. Inadempienze sui prestiti sono
Circa il 60% del numero totale dei prestiti per finanziare la costruzione ", -
ha detto. Tuttavia, vi è ragione di credere che problemki crescita
può essere ridotto. Il forte aumento del debito problema si è verificato
alla fine dello scorso e all'inizio di quest'anno, soprattutto perché i mutuatari non
erano pronti per l'aumento scossa di prezzo. Oggi, i clienti sono già parzialmente ristrutturato
debito e si tolse una parte del carico sui suoi servizi. E alcuni
di loro anche riuscito a convertire il prestito in grivna. Mr Poddubny portato
statistiche accurate. "Le persone giuridiche hanno ristrutturato circa il 40% dei prestiti alle persone fisiche
quota non è più del 16% del totale, e solo il 4% - cambio mutuo
prestiti, "- ha detto. Eugene Maksakov chiamare altri numeri.
"Secondo le nostre stime la percentuale di crediti ristrutturati a più della metà
portafoglio moneta nel sistema. Tuttavia, l'importo trasferito alla prestiti grivna
insignificante e più probabilmente in singoli casi ", - dice
ha detto. Il livello di ristrutturazione dipende principalmente dalla politica
Bank. "Se le banche sono attivamente offrire strumenti di ristrutturazione
per aiutare il cliente a mantenere il pagamento, il livello di ristrutturazione
25-35%. Ma ci sono esempi sul mercato quando i clienti non è possibile ottenere una soluzione
la ristrutturazione di cinque o sei mesi. Di conseguenza, in tali banche
Questa cifra è prossima allo zero ", - dice Alexey Rudnev. Secondo gli esperti,
traduzione della grivna iniziando solo ora a prendere slancio. "Pertanto, il sistema
velocità di trasferimento è ancora molto basso, e all'interno di una piccola percentuale. Ma
negli ultimi due o tre settimane il servizio è molto acquistando slancio
ei nostri clienti su base giornaliera stipulare accordi su come cambiare la valuta del prestito ", - ha detto
Mr. Rudnev. Punta su un rapporto segreto che la grande complessità
per la ristrutturazione - il divieto di nuovi prestiti. Ancora più difficile
farlo se si tratta di una traduzione dei prestiti in valuta estera della grivna.
"NBU ha proibito di emettere nuovi prestiti se la banca è inutile. Ma la ristrutturazione
e la conversione più hryvnia dire l'emissione di un nuovo prestito. Quando è stato chiesto,
come abbiamo ristrutturare, l'autorità di vigilanza non può dire nulla "-
ha detto il vicepresidente di una delle banche. Succede anche che i lavoratori di diverse
unità a diverse interpretazioni delle stesse regole. "E 'chiaro che non si può
a contrarre prestiti nuova moneta. E se ti ristrutturare quelle vecchie? Su Institutska
dire che è possibile. Ma gli ispettori venire e bene "- ha portato l'altra
esempio. L'NBU unico sollievo lo fa, se la ristrutturazione viene effettuata
Sulla base delle raccomandazioni. Tuttavia, queste raccomandazioni, in base ai banchieri intervistati,
in pratica non funzionano.

Share This Post: