La situazione macroeconomica nei primi quattro o cinque mesi del 2009 ha negato
Molte aspettative pessimistiche . " Doomsday " è stata rimandata a tempo indeterminato
termine, come si è scoperto che le previsioni di instabilità fiscale e bancario
erano troppo esagerati , i rapporti Infobud .

UAH, anche se alcuni esperti ha annunciato due cifre,
rafforzato, e l'industria, "fallimenti" nella media mese precedente
del 30-40% rispetto allo scorso anno, molto fermamente "bloccato" su questa
livello. Questo ha permesso di dire che l'Ucraina ha fatto alcune
"In basso" della crisi della caduta, divenne la base per le valutazioni ottimistiche le prospettive,
che sono sempre più suonato dai rappresentanti del governo. "Bottom"
crisi caratterizzata dal fatto che, dopo aver superato le tappe di "shock" per gli effetti di livello mondiale
crisi, e tenta di ignorare la crisi "sedere", i soggetti dell'attività economica
ora passare alla fase di trovare il modo di adattarsi alla realtà della crisi
e post-crisi mondiale, secondo giorno. Verificarsi di ristrutturazione
secondo le caratteristiche della domanda, situazione concorrenziale e il nuovo valore
risorse, la razionalizzazione delle aspettative sul breve e medio termine
e la decisione sulla base delle decisioni di importazione / esportazione di capitali,
prestito di investimento / erogazione di prestiti in valuta estera, fotografia
mercati e simili. Il grado di successo di tali adeguamenti
è un fattore critico che determina il ritmo della post-crisi
Ripresa dell'economia ucraina. A sua volta, questo successo dipende
come favorevole per lo sviluppo del business domestico (e che cosa
vale a dire i settori) la politica economica perseguita nello stato.
Il tempo in cui l'Ucraina è stata nel ruolo di vittime passive della crisi
economia globale, alle prese con le loro manifestazioni negative, è passato. Ora la priorità
obiettivi sono quelli di superare la crisi causata dalla recessione economica
all'interno del paese e lottare per un nuovo posto in post-crisi mercati mondiali. C
A nostro avviso, la base della restaurazione dell'economia ucraina dovrebbe fare
Ristrutturazione mirata della domanda interna, che potrebbe, a
almeno in parte compensare la perdita dei mercati esteri da parte metallurgici, chimici
e costruttori di macchine, e soprattutto - contribuire a un cambiamento graduale nella struttura
dell'economia, che avrebbe ridotto la sua dipendenza da mercati esteri. Ciò richiederà
cambiamenti negli atteggiamenti e le priorità della politica economica, che fino ad ora
è stata orientata, piuttosto che sulla promozione della crescita economica e
per frenare la sua crescita al fine di mantenere la stabilità economica ... Punti di riferimento
tasso di cambio e la politica monetaria deve essere conforme al modello proattivo
crisi politica di gestione, che non inibisce, ma piuttosto di incoraggiare gli scambi economici
attività. Indubbiamente, l'orientamento verso l'espediente del tasso di cambio
stabilità della grivna, che è una base importante per lo sviluppo economico
attività. A nostro avviso, la politica dei tassi di cambio dovrebbe includere l'assenza di
fluttuazioni eccessive del tasso di cambio effettivo reale di grivna, tenendo conto,
come sappiamo, i processi di inflazione in Ucraina e dei suoi principali partner commerciali.
Questo permetterà una certa svalutazione della grivna, che indebolirebbe la pressione sulla
riserve valutarie (supponendo che, data l'inflazione di otto mesi del 2009
in Ucraina e deflazione negli Stati Uniti, il tasso di gennaio di 7, 7 hryvnia al dollaro è abbastanza logico
trasformata in 8 settembre, 4-8, 5 UAH), con un tasso di cambio attivo
NBU politica dovrebbe essere, tranne che per gli interventi comprendono il rafforzamento della regolamentazione del
mercato valutario per frenare eccessive fluttuazioni valutarie, la speculazione
domanda di moneta e una riduzione massima degli effetti di anelastica
domanda (acquisto di società estere cambio valuta per pagare i debiti
e persone fisiche per il pagamento dei prestiti in valuta estera). Creare le condizioni per la ripresa
attività economiche in settori monetaria e fiscale
essere ulteriormente sviluppati nelle azioni di sistema che sono favorevoli
le componenti della domanda interna. In particolare, è l'impatto sulla
struttura della domanda dei consumatori con l'accento sui segmenti di clientela
con i livelli medio-basso, modelli di consumo sono i principali
sociale è occupato dai beni e servizi prodotti internamente. Ciò può essere ottenuto
in particolare, da una deliberata politica di conservazione e per aumentare l'occupazione,
introduzione di una tassa progressiva sul reddito degli individui, così come
moderata riduzione disparità di reddito, riducendo limiti superiori
pensioni speciali e così via. Per evitare perdite di qualità della vita dei cittadini
con i paesi alti e medio reddito, che dovrebbero costituire la base della media
classe, è necessario promuovere la capitalizzazione dei costi sotto forma di banca
risparmio con l'adeguato livello di redditività, gli investimenti in non-
fondi pensione, investimenti in titoli, gli investimenti per l'acquisizione o
abitazioni, gli investimenti in apertura di un'attività in proprio e così via.
Importante priorità strutturali, il cui significato si sviluppa nel contesto dei compiti
gestione politica della crisi è una radicale intensificazione di attenzione allo sviluppo di
agricoltura nazionale - deve soddisfare simultaneamente
esigenze del crescente domanda dei consumatori e creare una domanda per il consumatore di auto
e gli investimenti prodotti. L'attuazione di questa priorità le esigenze di ristrutturazione
moderno sistema di aiuti di Stato ai produttori agricoli in
requisiti del WTO, il mercato interno dei prodotti agricoli, costruzione di infrastrutture
Logistica di produzione agricola, una priorità
la formazione di ambiente istituzionale e giuridico del paese introduzione sul mercato di un massimo
la tutela dei diritti di proprietà degli agricoltori e degli altri. Crescita
domanda per una vasta gamma della produzione nazionale di scopo di investimento
(Metallurgia, industria chimica, materiali da costruzione, macchinari
e) come dovrebbe contribuire alla promozione degli investimenti.
E 'molto necessario attuare il necessario adeguamento strutturale della nazionale
dell'economia per adattarsi alle sfide competitive del mondo post-crisi
Cita Infobud. Le concentrazioni di risorse di investimento decentrata
sotto forma di singoli investimenti ad aprire la propria attività contribuirà alla
semplificazione della politica di regolamentazione, in primo luogo - riducendo i tempi
necessari per l'iscrizione della società, il trasferimento del controllo statale
corpi con un regime prevalentemente punitivo per fornire servizi
per assicurare la conformità con gli standard normativi, e così via. In finale
Infine, una priorità essenziale dovrebbe essere quello di sostenere il restauro di esportazione
attività, che consiste in particolare il ritorno del pre-crisi posizioni
mercati esteri, e nella modernizzazione del ruolo dell'Ucraina nella divisione internazionale
lavorare per realizzare più pienamente i suoi vantaggi competitivi nazionale,
compreso - prezzo vantaggio dato loro dalla svalutazione del 2008
anno. Ciò include la ristrutturazione dei meccanismi finanziari, di informazione,
supporto legale e metodologico agli esportatori, i meccanismi di attuazione di esportazione
credito e assicurazioni, ampliando la cooperazione doganale e fiscale
enti che garantiscano un rimborso rapido dell'IVA agli esportatori in buona fede;
approfondire la cooperazione transfrontaliera e l'ampio coinvolgimento di stranieri
di piccole e medie imprese. Senza dubbio, non rimuove la marcata
dall'ordine del giorno la necessità di Ucraina strutturali significativi
riforme, tra cui - un personaggio impopolare. Tuttavia, la loro condotta deve
essere coerenti con gli obiettivi della politica anti-crisi e la ripresa economica
la crescita, il cui principale obiettivo - di creare aspettative positive delle tendenze economiche
soggetti come fondamento e presupposto di legittimità delle riforme necessarie.
Jaroslav Zhalilo

Share This Post: