Il calo osservato del dollaro sul mercato interbancario dei cambi a causa di
riduzione della domanda e dell'offerta aumentata.

Questo parere è stato espresso RBC-Ucraina direttore del Tesoro Banca "Khreschatyk"
Alexey Kozyrev. In particolare, egli ha osservato che il calo della domanda colpite
diversi fattori, fra i quali va riducendo il numero di valuta
prestiti. "Il numero di prestiti in valuta estera è in diminuzione a causa di nuovi
Nessun dispense e l'esecuzione di un programma per ristrutturare il debito
e li traducono in hryvnia. In tal modo la pressione sul mercato da parte dei mutuatari,
che hanno bisogno di valuta per rimborsare i prestiti è diminuita "
- Disse il banchiere. Inoltre, Kozyrev ha sottolineato che i pagamenti regolari
debito estero del settore aziendale e bancario sono attesi alla fine di ottobre
- All'inizio di novembre. Inoltre non ci è domanda di moneta da "Naftogaz
Ucraina ", che ha già dato i suoi frutti per le consegne settembre del gas. Non c'è stata alcuna
aumento della domanda e sul mercato a pronti. "Il dollaro è in calo, e il panico
domanda di moneta da parte della popolazione lì. Così, il denaro mercato
non fare pressione sui non-cash. "- ha detto rivolto questo banchiere
attenzione ad aumentare l'offerta di moneta sul mercato. "A causa del fatto che la tendenza
il mercato è cambiato, non più parte degli esportatori di tenere in valuta estera. Ora
Vedono che il corso non cresce ogni giorno, quindi non è interessato
attesa. Inoltre, molte banche stanno aumentando il loro capitale sotto
Piano di capitalizzazione. Di conseguenza, la moneta, che viene a loro dal
strutture genitore, venduti sul mercato per l'aumento di capitale "
- Ha detto. Kozyrev riteneva che la tendenza al declino del dollaro nei prossimi
settimana continuerà. "Ma entro la fine del mese, può aumentare la domanda di
rimborso del debito estero aziendale ", - prevede un banchiere.

Share This Post: