Fino a poco tempo , Lettonia, Estonia e Lituania sono stati tra i pochi europei
paesi, dove le transazioni immobiliari può essere prezzo molto buono .
Nel dibattito su quale percentuale abitazioni più costoso qui per 10 anni, gli esperti
opera in tre cifre. Ma la rapida crescita è cambiato ... almeno
forte calo .

Ci si aspettava che non appena la Lettonia, la Lituania e l'Estonia hanno aderito all'Unione europea,
Le società occidentali e la produzione di massa iniziare aperto qui e creare
nuovi posti di lavoro, l'economia dei paesi baltici si alzava e prezzi
immobili crescerà a passi da gigante. In un primo momento era così. Tre anni
il giro del mondo dietro lo studio agenzia britannica Canale canale televisivo
4, in cui i tre paesi baltici terrà il 4 ° posto sulla capacità di attrazione
investimenti in metri quadrati, secondo solo a Romania, Polonia e Portogallo.
Esperti britannici, soprannominata la Lettonia, la Lituania e l'Estonia, la "tigre del Baltico"
ritiene che dal 2006 al 2016, il valore di appartamenti a Riga crescerà del 340%.
Lettonia lotta con pessimismo, tuttavia, ad oggi, una camera da letto
in una tipica casa nella capitale della Lettonia è di circa 15 000 euro, che è quasi
70% in meno di quanto lo fosse prima della crisi. Nella città di Daugavpils, nel sud-est
una versione simile può essere acquistato per 8.000 euro. E 'stato nel mercato lettone
Immobiliare ha sofferto più che in altri paesi baltici. Caduta
iniziato nella primavera del 2007 - sei mesi prima della crisi mondiale, quando
restrizioni sono state imposte sui prestiti. "Al suo culmine, il mercato è stato artificialmente
gonfiati. È stato fatto un sacco di operazioni speculative, cambiò rapidamente quando gli oggetti
Proprietari - ha detto Turchi Zigmars da Century 21 BaltWest. - In
Paese sembrata stabile, ed erano mutui molto convenienti
sono stati dati praticamente tutti, con un minimo di strumenti e anche
una piccola percentuale ". Tuttavia, la "bolla" del mercato immobiliare ha portato ad un aumento
l'inflazione - e le autorità sono state costrette a cominciare a mettere le cose in ordine. Ma rigorosa
restrizioni sul rilascio dei prestiti effettivamente attraversato la domanda di abitazioni - e il mercato
è andato in picchiata. Bilocale nella capitale lettone oggi sono
nel range 25 000-35 000. Due camere da letto - 40 000. In
il centro di appartamenti Riga rispettabile e spaziosa può essere acquistato per 150
000-200 € 000 - in questo segmento di riduzione è stata circa il 50%. Contrario
auspica che "il fondo è passato," la caduta del mercato in Lettonia nel suo complesso continua.
Torna a maggio, ha parlato di "segnali di stabilizzazione", ma il calo nel mese di giugno
prezzo medio è di 4 e il 5%. Il governo, cercando di fuggire dal economici
picco, l'adozione di misure impopolari, e di conseguenza del pessimismo della popolazione
aumenta. È interessante notare che il segmento d'élite di questa situazione non reagisce
riduzione dei prezzi e il declino offre - i proprietari semplicemente non mostrano
per commercializzare i loro beni. Estonia - senza una politica non ha fatto una recessione
Estone circa ha coinciso con il lettone, ma qui, nel caso anche politica.
In una certa misura, la spinta è stata la storia del monumento al trasferimento del Bronzo
Soldato, avvenuta nel maggio 2007, "Da ora in poi a causa di insoddisfazione
Persone governo sono incerti sul loro futuro.
Presto ci fermato l'operazione, e solo allora cominciò a diffondersi
notizie sulla crisi finanziaria mondiale e ha iniziato il calo dei prezzi ", - osserva
Edward Kostin, capo del Ombra immobiliare. Secondo gli esperti, il costo del
Q1. m sul mercato secondario sceso del 40-60%, in modo che una camera da letto
a Tallinn oggi offerto a 20 000 a 40 000 euro, raddoppia
- 35 000-60 000 euro, due camere da letto - 50 000-100 000. Prezzi
appartamenti di lusso e proprietà casa colonica è diminuito di circa il 20%, e fornitori
cercare di tenerli fino a tempi migliori. Lituania Lituania crisi in attesa
non si sente così forte come in Lettonia ed Estonia, e lui è venuto qui molto
più tardi. Riduzione degli indicatori macroeconomici è stato visto solo in inverno
2008-2009. Quando il paese ha iniziato ad aumento della disoccupazione e tagli salariali.
Chiaramente, questo si riflette nelle transazioni immobiliari. Una delle ragioni
in cui qualche anno fa il mercato era in forte crescita la Lituania, è diventato tangibile deficit
fornitura e nuova costruzione. Svolto un ruolo e le banche scandinave
con il loro basso costo mutui. Oggi, i lituani non contrarre prestiti in euro, per paura di
confessioni, ed i prestiti in valuta locale sono sfavorevoli. Secondo Saulius Vagonisa,
Rappresentante società di consulenza Ober-Haus, il vero i prezzi dei beni lituano
Dal dicembre 2007, quando il mercato era al suo apice, è diminuito del 32%, in realtà
restituito al livello di gennaio 2006 Il dislivello maggiore è stato registrato
nella città più grande porto della Lituania - Klaipeda, dove il costo di 1 kmq. m al momento
boom era quasi identico a quello della capitale Vilnius. Tipica "odnushka" in
Costa oggi Vilnius circa 30 000-45 000, bilocale - 40
000-55 000. Trilocali raramente sono acquistate, i prezzi oscillano
da 45 000 a 70 000 euro. Dal lato della domanda, le persone che sono interessate
Immobili in Lituania, a pochi compratori, ma molti potenziali, a quanto pare,
ha preso una aspettare. "Paradossalmente, la caduta dei prezzi, e il portale presenze
nella tenuta lituano reale è in crescita "- afferma Saulius Vagonis. Esperto
certo che per qualche tempo i prezzi cadranno, ma dovrebbe avere un impatto positivo
influiscono sul numero di transazioni. Non dimenticare i progetti per i paesi baltici il più presto possibile
piuttosto andare alla moneta europea, "Penso che quando ha annunciato la data di transizione
per l'euro in Estonia per iniziare panico comprare tutto ", - ha detto Edward Kostin
e d'accordo con lui specialisti in Lituania e Lettonia. Località sono sempre nel prezzo del Real Estate
nei capoluoghi di interesse prevalentemente a locali e stranieri scelgono spesso
località aree. In tutti e tre i paesi il costo della casa di vacanza è diminuita
meno della media nazionale, e che questo mercato si sta progressivamente
torna a vista - da stranieri, soprattutto russi. In
Lituania interesse città balneare di Palanga, località termale
Druskininkai, così come unica Penisola di Neringa - "un museo di aree naturali",
- Incluso nel 2000 nel patrimonio mondiale dell'UNESCO. Prima della crisi, gli alloggi
qui possono essere acquistati per 4000-7000, ora - 2000-4500 euro per 1 kmq. m
Case durante il boom dei costi da 600 000 a 2 milioni di euro e ora ospitano l'area
100 metri quadrati. m può essere acquistato per 450 000 euro, ma la contrattazione poco appropriato: ad esempio
proposte sul naperechet Penisola Curlandese. In Estonia, secondo Edward Kostin
il maggiore interesse tra i russi è Narva. "Ci sono di lingua russa ambiente
vicino alla Russia, c'è una splendida spiaggia di sabbia, mare, pineta, ci
ecologia bene - dice l'esperto. - Si può pensare di investire,
ma in generale immobiliare nella maggior parte delle città costiera di Narva e Narva-Jõesuu
acquistare per uso personale. " Appartamenti con una camera a Narva ora
costo di 10 000 euro, il prezzo di due camere da letto sono nel range
15 000-30 000, tre camere raggiungere 80 000. È possibile acquistare una casa,
ma nuovi progetti a Narva in vendita alcuna offerta sostanzialmente i vecchi oggetti,
che richiedono grandi riparazioni, e le trame del valore di 30 000 a 250 000
Euro. In Lettonia, la maggior parte di lingua russa vivono nella regione orientale
- Latgale. Ci sono molti laghi ed è molto ben sviluppato l'eco-turismo. Nuovo
cottage sul lago con tutti i comfort, strada di accesso, 34 ettari di terreno
e parte del lago è 270 000 euro. Un totale di 40 000 euro nel Latgale può
acquistare un'isola disabitata in un lago e una piccola sezione sulla "terraferma", dove
comodo accesso ai beni in barca. Tuttavia, la Lettonia è più attraente
regione rimane a Jurmala, dove, secondo Irina Larionova da Mosca
rappresentanza della società SIA Crossroads, una piccola casa può essere acquistato per
150 000-250 000. Lussuosa villa 300-800 metri quadrati. m sulla prima riga del
Mare, con la terra può essere venduto per più di 800 000 euro.
In altre zone costiere della Lettonia casa con tutti i costi utilità
massimo di 150 000 euro. Analoghe variazioni all'interno dei paesi sono fino a 80
000.

Share This Post: