E 'riportato portale "Business Council dell'Ucraina» moloka.net.ua, dando pareri
Ucraino perito agrario, dice la Lega. Secondo l'analista di consulenza d'investimento
di "Astarte, Tanit," Natalia Ignatova, proposto nel disegno di legge N5416
meccanismo non risolverà i problemi del settore lattiero-caseario in Ucraina, e viceversa
aggravarli. "Non è la quantità ma la qualità (latte -. Ndr), perché
il problema principale in Ucraina oggi - latte di alta qualità. Oltre al fatto che
latte acquistato dalle famiglie di scarsa qualità, è dovuta raznosortnoe
Quali processori difficile da configurare attrezzature, "- ha detto. Testa
Gruppo di esperti del "club ucraino del business agrario" Association (ASTP), Vladimir
Lapa ha detto che il meccanismo di disegno di legge proposto è opaco: "Ovviamente,
che i produttori di latte nel caso dell'introduzione del nuovo regime sarà necessario confermare
numero di vacche per raccogliere documenti - poi girare l'iter burocratico,
che in Ucraina non è priva di elementi di corruzione ". Amore moldavi
Ricercatore capo, Istituto di Economia e previsione di Nasu, ha ricordato
che la proposta di schema - un europeo ", anche se un po 'distorta." Tranne
Inoltre, l'abolizione delle sovvenzioni all'industria della carne e latticini - un requisito che l'Ucraina
deciso di aderire al WTO. "Gli europei hanno utilizzato lo stesso schema. Perdono
per i prezzi d'intervento. Ma come si riducono di anno in anno l'intervento
aumento dei prezzi di compensazione sia per capi di bestiame "-
esperto ha spiegato, aggiungendo che la sostituzione del sistema attuale alla proposta di
disegno di legge non fa alcun danno, inoltre, funzionerà meglio del vecchio,
"Se le verrà eseguito in modo pulito, senza segni di corruzione". Direttore di informazioni analitiche
Società "Pro-Agro" Nicholas Vernitsky chiamato il conto in alcun modo
stimolerà lo sviluppo del settore lattiero-caseario di Ucraina. "I sussidi devono
essere diretto non a sostenere, e allo sviluppo. Questo è il problema della qualità del latte.
Quasi tutte le imprese, i processori interessati ad esportare, ma
tutto dipende dalla qualità del latte. L'unico caso in cui questi sussidi
devono essere pagati - per il latte di qualità. Dobbiamo finalmente entrare
Standard per il latte, e pagare per il latte consegnato, secondo gli indicatori di qualità,
e stimolare la produzione di normale prodotto di qualità ... E sovvenzionare
testa di mucca - questa è una sciocchezza "- ha sottolineato. Olga Brain, un analista
Centro di informazione "UkrAgroConsult", a sua volta, non esclude che
i soldi stanziati dal bilancio semplicemente non riesce a raggiungere i destinatari, i produttori,
e "stabilirsi a vari livelli, dal Ministero prima del consiglio del villaggio." Nello stesso tempo
giudice ammette possibili frodi da parte dei contadini nella speranza di
borsa: "Il contratto, per esempio, con un vicino che aveva" prestato "me la sua
mucca per il periodo di controllo, e poi "prendere in prestito" ai loro due. In questo schema,
popolazione cresce solo sulla carta. " Ricordiamo, secondo la formulazione del disegno di legge
N5416, registrata il 10 dicembre per sostituire il testo del 4 dicembre, l'importo
IVA dovuta al bilancio per processori implementato
di latte e prodotti lattiero caseari e altri beni inviati al riciclo
sussidi ai produttori agricoli per pagare il venduto la loro elaborazione
imprese di latte e carne in peso vivo. Questa norma è valida senza restrizioni
il periodo del suo utilizzo e deve essere sospeso se la legge sulle Stato
Bilancio per l'anno a condizione che l'importo dell'IVA che viene pagato
i processori di bilancio, viene inviato al fondo speciale di bilancio
e poi utilizzare per implementare il pagamento di contributi ad un
mucca.

Share This Post: