Il presidente ucraino Viktor Yushchenko ha introdotto una decisione del Nazionale
Sicurezza e Difesa sullo stato di avanzamento dei negoziati con l'Unione europea per quanto riguarda
conclusione di un accordo di associazione tra Ucraina e l'UE .

Secondo la decisione, dopo aver esaminato i dati del Ministero degli Affari Esteri dell'Ucraina
sui negoziati con l'Unione europea relativa alla conclusione dell'accordo
Associazione tra l'UE e l'Ucraina, Consiglio di Sicurezza Nazionale prende atto dei risultati positivi
in questo settore. Allo stesso tempo, il Collegio rileva che il successo continua
condurre questi negoziati, in particolare per quanto riguarda la creazione di un libero
Scambi tra l'UE e l'Ucraina, è la questione più importante nel rapporto
tra l'Ucraina e l'UE. National Security Council raccomanda che il Gabinetto dei Ministri dell'Ucraina: 1) adottare
tenendo conto dei risultati dei negoziati con l'UE sulla conclusione dell'accordo
Associazione tra l'Ucraina e l'Unione europea (in termini di stabilire una zona di
zona di libero scambio tra l'Ucraina e l'UE) misure volte a rafforzare nel 2010
lavorare con l'adeguamento della legislazione ucraina alla legislazione dell'UE (tra cui
comprese le riforme istituzionali) nei settori della regolamentazione tecnica, il governo
appalti, i costumi regolamento (controlli sanitari e fitosanitari), 2)
garantire un'adeguata rappresentanza della parte ucraina in tutte le fasi
negoziati con l'UE a concludere un accordo di associazione tra Ucraina e
Dell'Unione europea, che, in particolare, di fornire al momento del completamento
Disegno di legge sul bilancio dello Stato dell'Ucraina per il 2010 il costo del
assicurare la partecipazione dell'Ucraina in questi negoziati, e 3) su base trimestrale per garantire:
informare il pubblico sulle misure intraprese nel campo della Europea
L'integrazione dell'Ucraina, compresi i negoziati con l'UE sulla conclusione dell'accordo
Associazione tra l'Ucraina e l'Unione europea e dei risultati conseguiti;
consultazione con i produttori nazionali di beni e servizi
le loro associazioni sulle questioni problematiche che sorgono durante i negoziati
con l'UE sulla conclusione di un accordo di associazione tra l'Ucraina e la Comunità europea
Dell'Unione per quanto riguarda la creazione di una zona di libero scambio tra l'Ucraina e l'UE, e 4)
adottare misure per assicurare il coordinamento del dirigente centrale
potere nei negoziati con l'UE a concludere un accordo di associazione tra
Ucraina e l'Unione europea, in particolare, su questioni settoriali, e 5) prevedono
Sulla base di accordi raggiunti durante i negoziati con l'UE sulla conclusione di
L'accordo di associazione tra l'Ucraina e l'Unione europea a progetti di
normativa in materia di integrazione europea ed euro-atlantica
Ucraina. Ministero degli Affari Esteri dell'Ucraina consiglia di: 1)
entro un mese al presidente di proposte Ucraina sulla posizione
Ucraina in trattative con l'UE nel 2010 sulla conclusione dell'accordo
Associazione tra l'Ucraina e l'Unione europea, e 2) assicurare che il
su base regolare, in consultazione con gli Stati membri sui modi per affrontare
problemi sorti durante i negoziati con l'UE per quanto riguarda
conclusione di un accordo di associazione tra Ucraina e l'UE.

Share This Post: