Il rinvio costante miglioramento dei prezzi amministrati e regolati ,
nonostante gli impegni assunti nell'ambito del programma con il Fondo monetario internazionale
fondo , ha portato ad una riduzione delle tariffe per l'alloggio e servizi comunali essenzialmente
sotto dei livelli economici , dicono gli esperti della Banca nazionale
Ucraina ( NBU ).

"Contributo dei prezzi amministrativi dell'indice dei prezzi al consumo per
Il 2009 è stato solo 2, 2 punti percentuali. Questa situazione può causare
rapido aumento dei prezzi in questa categoria di servizi in futuro "- ha detto in
messaggio NBU. Banca nazionale ha anche detto che l'inflazione in Ucraina nel 2009
rallentato rispetto allo scorso anno (12, 3% dal 22, 3%), ma
non ha raggiunto un livello a una cifra. Secondo la NBU, minore
livello dei prezzi non poteva essere raggiunto, soprattutto a causa di
sbilanciato politica fiscale. "E '(la politica di bilancio - ndr).
influenzare l'inflazione, sia direttamente (attraverso una notevole quantità di bilancio
deficit), e attraverso la generazione di aspettative di inflazione negativa, "
- Ha sottolineato nel rapporto. Allo stesso tempo, la Banca nazionale nota che uno dei fattori
rallentamento della crescita dei prezzi è stata la restrizione della domanda aggregata causata dalla riduzione
redditività delle imprese e una diminuzione del reddito sulla base della bassa
attività di credito. "Ridurre il tasso di inflazione a scapito della
standard di vita non può essere considerato come un accettabile
risultato delle politiche economiche e le forme dei rischi per lo sviluppo economico
in futuro ", - ha sottolineato nel rapporto.

Share This Post: