Dopo l'introduzione di tasse per l'uso speciale per la fabbricazione di bevande
e aumentare l'accisa sulla birra , il suo prezzo, secondo le stime preliminari, può
aumentare del 4-5% . Questo parere è stato direttore generale di " Sarmati " ( Donetsk)
Igor Tikhonov ha suggerito ai giornalisti .

Secondo lui, ora si tratta di aumentare l'accisa di 14 centesimi
per litro, ma questa cifra potrebbe cambiare. Allo stesso tempo, Tikhonov ha detto
aumento dei tassi quest'anno, per la previsione e quindi non
a significative conseguenze negative per la società. Come riportato recentemente
Il Gabinetto dei Ministri dell'Ucraina ha introdotto un progetto di legge per la Verkhovna Rada
che modifica la legislazione fiscale in base al quale l'offerta
accisa sulla birra, con un incremento dello 0, 6 grivna a 0, 74 grivna per un litro.
Inoltre, il governo ha iniziato emissione il 1 ° maggio, retribuzione forfettaria per speciali
acqua in termini di utilizzo di acque superficiali e sotterranee che entrano
nella bevanda, rispettivamente a 64, 8 e 75 grivna, 6 grivna per
metro cubo. Società "Sarmati" - una consociata di una delle più grandi fabbriche di birra
aziende al mondo di SABMiller plc, che opera in oltre 55 paesi ed ha
Più di 200 marchi, tra cui la Pilsner Urquell, Peroni Nastro
Azzurro, Miller Genuine Draft e Grolsch. Potenza birreria a Donetsk
ammonta a 18 milioni di Dal in un anno. Come controllata di
Gruppo SABMiller, JSC "Sarmati" è un importazione e vendita di internazionale
e locali, i marchi premium Miller Genuine Draft, Redds e Pilsner Urquell.

Share This Post: