Il numero di banche che fanno prestiti per l'acquisto di nuove automobili straniere per il periodo
per cinque anni, gli ultimi tre mesi è quasi raddoppiato . contemporaneamente
capacità in tempo gli esperti prevedono il passaggio ad un interesse variabile
tasso sui prestiti a lungo termine .

Secondo "Prostobank consulenza" sulla 2010/06/21, il numero di
banche che sono tra i maggiori di 50 beni, dei prestiti per comprare
auto di fabbricazione straniera per un periodo di cinque anni, in rappresentanza di 16 istituzioni.
Sul 15/03/2010, le banche che emettono tali prestiti è stato di 9. Così,
numero di prestiti bancari per i tre mesi maggiorato di sette organizzazioni.
Anche aumentato il numero di prestiti bancari per un periodo di sette anni, fino al
quattro agenzie, anche se nei primi mesi del 2010, questo segmento è stato presentato
una sola banca. Tuttavia, le altre condizioni per prestiti a lungo termine quasi
cambiato. I progressi sono rimasti gli stessi (nella maggior parte delle proposte 40-70% del costo
auto), i tassi di interesse leggermente diminuito. Ad esempio, il tasso medio
sui prestiti per l'acquisto di nuove automobili straniere per cinque anni per i tre mesi è sceso
solo a 0, 2 punti percentuali - fino a 22, 83% annuo in termini reali. Insieme con la tendenza
per allungare i termini del prestito per l'acquisto di auto dicono gli esperti la possibilità di
conversione di massa delle banche per un tasso di interesse variabile. Ciò è dovuto al
difficoltà di prevedere il costo delle risorse a lungo termine e il divieto
alle variazioni dei tassi di interesse sui crediti già. "Tenuto conto del fatto
che oggi in termini di concorrenza, molte banche offrono prestiti auto
non per 3-5 anni e 6-7, e quindi una riduzione degli anticipi possono essere
presumere che i giocatori perestrahovyvayas saranno inclini ad aumentare
offre un tasso di interesse variabile. Anche se le banche non sono sempre tecnologicamente
sono in grado di farlo. Nei prossimi anni potrebbe diventare un fenomeno di massa
prestiti auto sul mercato "- ha dichiarato Anton Shaperenkov, Direttore
gestione del prodotto, retail banking VAB Bank.

Share This Post: