L'atteggiamento del datore di lavoro il ricorrente, in primo luogo , è determinato dal aziendale
cultura della società , che ha un forte HR- brand.

Tuttavia, non tutti i datori di lavoro preoccupano della loro reputazione e, a volte,
commettono errori nel processo di intervista che possono rovinare l'impressione
In cerca di lavoro e persino svitare da parte della società. Circa sette errori principali dei diritti umani
conduce il colloquio, gli esperti corrispondente LIGABusinessInform
HR Portal "Headhunter". 1. Intervistatore rifiuta
richiedente a fornire informazioni sulla responsabilità funzionali per le proposte
posizioni. Il richiedente deve sapere esattamente cosa deve fare, non comprare
"Scatola chiusa". 2. In comunicazione con il rappresentante della società richiedente è
se stesso come un adulto con un bambino. Il colloquio dovrebbe svolgersi presso il "collega-collega"
che regola entrambi su un piano amichevole. 3. Jobseeker non chiedere
Domande focalizzato sulla definizione di propri standard professionali. Domande
dalla categoria di "chi vuoi essere in 10 anni" sono importanti, ma il richiedente
è "qui" e lui vuole lavorare "adesso". 4. Più di una volta tollerato
Data e ora del colloquio. Questo avvertimento suggerisce che il richiedente
di fronte ad un irresponsabile e non il sistema del datore di lavoro. Cosa succede se nel futuro
sarà anche sopportare la data e l'ora del pagamento dei salari? 5. L'uomo,
intervistatore, sia specialista o HR-manager dell'organizzazione
- Una persona agli occhi della ricorrente e per la persona a prendersi cura.
Se il candidato è un uomo con l'aspetto sobesedovat disordinato, non
che sa esprimere con precisione e con chiarezza i loro pensieri, è improbabile che la gente vuole
lavorare in questa azienda. 6. Non è logico per l'invio del richiedente
per un colloquio supplementare con il manager di linea che è
al di fuori del campo di applicazione della posizione desiderata. La testa, che non ha rappresentanza
che fare lo schiavo, produrrà molto strano e spiacevole
impressione. 7. Ma il più grande errore - che "noi vi richiameremo". Piuttosto,
promessa, non supportata da azioni. Anche se un candidato non è adatto per
nella posizione desiderata, si deve informare su di esso non appena è stato chiaro.
E improvvisamente è utile in futuro?

Share This Post: