Esperimenti condotti sui topi , criceti, hanno confermato l'ipotesi vecchio
che con una certa dieta può prendere una caduta .

Così, in una rivista scientifica FASEB Journal Massachusetts Institute of Technology
ha pubblicato i risultati di una serie di esperimenti che hanno dimostrato che le sostanze contenute
in una varietà di alimenti può aumentare le capacità cognitive.
Uno dei gerbilli è stata data porzioni di sostanze necessarie per il funzionamento sano
membrane del cervello. La composizione della loro dieta consisteva di colina (in grande quantità
presenti nelle uova di gallina), uridinmonofosfat (trovato in barbabietola da zucchero) e
L'acido docosaesaenoico (olio di pesce). Gerbilli altri erano soddisfatti
la dieta abituale dei roditori da laboratorio. Poche settimane più tardi, gli scienziati hanno testato
livello intellettuale di entrambi i gruppi di animali. Si è constatato che gerbilli,
seduto su una dieta "intelligente" risolvere rapidamente i problemi proposti (ad esempio,
rapidamente trovato la loro strada nel labirinto) rispetto alle loro controparti meno convenzionali. Sotto
questo esperimento, gli autori dell'esperimento fatto l'ipotesi che in questo modo
può migliorare le prestazioni del cervello umano. Oggetto: "poumneniya" di
po 'di cibo è presente nel folklore di molte nazioni. La prima sperimentazione
conferma di questa teoria sono stati ottenuti nel 19 ° secolo. Tuttavia, finora
non è stata stabilita cibo davvero può aiutare una persona
più intelligente.

Share This Post: