Nonostante la stabilità della grivna , ucraini ancora non si fidano
lei negli ultimi sei mesi, la domanda di valuta estera sul mercato a pronti di più
di due volte l'ammontare offerto . Nel mese di marzo , gli ucraini hanno acquistato dalle banche
valuta in $ 2, 656 miliardi , è stata venduta - a $ 1 , 552 miliardi

Nel 2011, la moneta nazionale, continua a stupire la stabilità. Per quattro mesi
tasso di cambio ufficiale è aumentato di meno di 1 centesimo, le fluttuazioni sul mercato a pronti
non hanno superato 2-3 copechi. (Da metà gennaio il dollaro non elevarsi al di sopra
8 USD). Mentre la grivna si integra facilmente in previsione del Ministero delle Finanze (Governo
previste nel bilancio del 2011 il tasso medio annuo del 7, 95 UAH / USD). E la Banca nazionale è pronto a
troppo per la costante stabilità della moneta nazionale. Nonostante
l'introduzione ufficiale del regime di fluttuazione del tasso di cambio, il regolatore continua a
politica attiva di vincoli tasso di cambio. Inoltre, come la svalutazione, in modo da
e dalla rivalutazione. Alla fine di aprile, il primo capo deputato della Banca nazionale ha detto Yuri Kolobov
che il regolatore non ha intenzione di mantenere il tasso di cambio hryvnia in ogni particolare
livello, comunque, aumentare la flessibilità del corso deve essere graduale. Fin dall'inizio
la NBU - un partecipante attivo nel mercato interbancario. Per quattro mesi ha acquisito
Interbancario di più di $ 1, 5 miliardi di inizio maggio, le riserve internazionali raggiunto
il nuovo massimo storico - $ 38, 192 miliardi (il precedente record - $ 38, 159
miliardi - è stato registrato alla vigilia della svalutazione della frana - 25 settembre 2008).
L'anno scorso, le riserve valutarie sono aumentate del regolatore di 30, 5%. Fino alla fine
Banca Nazionale del 2011 prevede di aumentare le riserve di 40 miliardi di dollari le riserve NBU - un potente
strumento per mantenere la stabilità del corso. Almeno nel breve
termine ea condizione che il regolatore continuerà intervento regolare.
Come comportarsi nel mercato senza il supporto - è sconosciuto. Nel dicembre del 2010, ad esempio,
Banca nazionale aveva solo di non entrare nel mercato, il dollaro insinuato,
e tasso di cambio in contanti attraversato il marchio di otto grivna. Ma quando il regolatore
restaurato l'intervento (per questo non ha nemmeno bisogno di fare offerte,
partecipanti al mercato sono state esposte le quotazioni sufficientemente indicativo) di mercato
subito calmato ed è tornato al corso del livello precedente. "Nel 2011 la media annua
tasso della valuta nazionale sarà a 7, 92 UAH / USD », - direttore predice
unità analitica del gruppo di società "Capital Investment Ucraina"
Alexander Valchishen. Adesso il deficit commerciale è più che coperto
entrate nel conto finanziario, quindi la pressione sul tasso di cambio hryvnia non lo fa.
Inoltre, la Banca nazionale è costretto a comprare la valuta straniera eccedenza. Senza questo, il dollaro
sarebbe al di sotto del mercato. Inoltre, il controller può andare in un fortilizio
valuta nazionale per frenare l'inflazione (dopo tutto, nel 2011 la priorità principale
ancora in lotta con prezzi più elevati). Presidente del Consiglio di Sorveglianza stima della banca "Centro"
Alexander Okhrimenko estate, quando l'attività di business è tradizionalmente bassa,
tasso può scendere a 7, 77, 75 UAH / USD. Alla fine, la moneta potrebbe apprezzare
8, 1-8, 2 UAH / USD. "Tradizionalmente, l'inizio della stagione del riscaldamento domanda
moneta aumenterà il deficit commerciale a seguito di aumenti di prezzo in risorsa
beni nei mercati mondiali cresceranno ", - spiega un analista senior di International
Centro di studi politici, Alexander Acorn. Una leggera svalutazione
- E 'piuttosto una raccomandazione che una previsione. Come prima, il rischio principale per
valuta nazionale - la cessazione della cooperazione con l'FMI. Tutte le tranche assegnati nel 2011,
dovrebbe puntare a ricostituire le riserve della Banca nazionale. Tuttavia, ulteriori
cooperazione con il Fondo in questione. E mentre il governo è determinato
come realizzare la riforma delle pensioni e il modo di aumentare i prezzi dell'energia
per le diverse categorie di consumatori, il regolatore in conformità con i requisiti
FMI nel prossimo futuro dovrebbe ridurre regolamentazione del mercato valutario.
"NBU vuole permettere alle banche di acquistare e vendere valuta estera durante
un giorno, e intende introdurre un currency swap (scambio - un buy-out temporaneo
controllo valutario nelle istituzioni finanziarie. - Ndr). "- Spiega il capo del dipartimento
analisi dei mercati finanziari ING Bank Ukraine Alessandro Pecheritsyn. Fine
cooperazione con il FMI potrebbe portare a deflussi di capitali da paesi come
quello che abbiamo visto nel 2008. I suoi effetti possono essere imprevedibili.
Tuttavia, mentre tutti i Contratti analisti intervistati sono ottimisti.
E 'vero che se nel 2011 i presupposti per una forte svalutazione non è osservato,
che dire di una linea di condotta nel 2012 e non c'è alcun parere unico. Probabilità
ripetere lo scenario del 2008, anche se non grande, ma c'è. Nel 2011, come
nel 2007-2008, la bilancia commerciale peggiora. L'inflazione sta guadagnando slancio.
Un tasso di cambio stabile di hryvnia a prezzi crescenti che aggravare la situazione: La Politica
tasso di cambio fisso sleale ai produttori locali
e provoca un aumento delle importazioni.

Share This Post: