L'Ucraina ha lanciato la riforma agraria. Alla fine della sessione il Parlamento ha adottato
in generale , la legge "Sulla Terra Catasto dello Stato" .

Secondo il documento, l'inventario - si tratta di un unico sistema nazionale di informazione
di terreno, situati in Ucraina, il suo scopo, le limitazioni
il suo utilizzo, nonché i dati sulle caratteristiche quantitative e qualitative
terre, la loro valutazione della distribuzione della terra tra i proprietari e gli utenti.
Senza aspettare un inventario di terra nera ucraina, il governo
offre subito di prendere la legge "Sulla terra". Il disegno di legge corrispondente
con il deposito del Gabinetto saranno registrati nel Verkhovna Rada e sarà uno dei
prima all'ordine del giorno della prossima sessione parlamentare. Leggere le note del documento
lui è meglio di controparti precedente, ma per lui resta un sacco di commenti.
E la fretta di revocare la moratoria sulla vendita di terreni agricoli
destinazione provoca un sacco di domande. Su di esso e discusso alla tavola rotonda
"Il mercato fondiario in Ucraina", organizzato dallo Studio Legale "Ilyashev and Partners 'Associazione
"Club ucraino del business agrario" (ASTP), una società, "Baker Tilly Ucraina"
e ID "contratti Galitsky" con il sostegno dell'Associazione "Unione ucraina della Terra".
Secondo il capo del Dipartimento quadro giuridico per lo sviluppo
Agenzia di Stato per le risorse Terreni Relazioni dell'Ucraina Evgenia Berdnikov
finalizzazione del disegno di legge in parlamento verrà aggiornato in quattro principali
blocchi. Il primo blocco definisce la procedura per la vendita di terreni. C
2008, il paese è praticamente bloccato il processo di terra
commercio, e al tempo stesso, è impossibile fornire terra libera
in affitto senza scambio di questo tipo. Il secondo blocco definisce le caratteristiche
di terreni agricoli. Egli, secondo Berdnikov
è la più risonante. Il terzo blocco della questione del consolidamento dei prodotti agricoli
terra e ha introdotto il progetto di legge in qualche forma abbreviata. Governo
è andato a una tale mossa, temendo proteste. Perché il consolidamento significa
presa a forza di terra. Nel Agenzia di Stato delle risorse territoriali hanno deciso
che se in preparazione per la seconda lettura del disegno di legge sarà chiaro
che la società è disposta ad adottare il modello di consolidamento forzato, questa
sezione verrà ampliata. In un altro caso, tuttavia, dovrebbe adottare un separato
legge in materia. Il quarto blocco è progettato per prevenire
frode e la corruzione nel paese in questo settore. Tale lotta è visto come gli autori
il permesso di acquistare terreni solo a persone fisiche degli Ucraina, stabilendo
numero massimo di terra che possono essere venduti a una sola persona, limitando
acquisto di terreni con persone legate, e altro ancora. Presidente della "Associazione Terra
Unione di Ucraina "Andrew Koshil ritiene che una moratoria sulla vendita di terreni agricoli
appuntamento, che dura per 10 anni, contrario alla Costituzione.
Dopo tutto, stabilisce il diritto dei cittadini di possedere liberamente, utilizzare e disporre di
loro proprietà. E per il tempo della moratoria è stato un ombreggiamento totale
fatturato di terreni agricoli. Bypassare la moratoria utilizzati diversi regimi di vendita
terre. Secondo gli esperti, questa situazione porta ad una diminuzione degli investimenti
attrattività del settore agrario ucraino, per garantire che gli investitori non
vogliono lavorare nel villaggio. Partner Studio Legale "Ilyashev \u0026 Partners 'Maxim Kopeychikov
ha detto che il disegno di legge dovrebbe prescrivere regole più severe
che disciplinano il processo di ricomposizione fondiaria. Inoltre, non sufficientemente efficace
In pratica, il meccanismo può essere soggetto a restrizioni l'acquisizione di terreni,
offerti dalla legge. Da un lato, tali restrizioni sono
non del tutto logico. Dall'altro - sulla severità delle regole è livellato
che, di fatto, tramite di soggetti connessi sarà possibile acquisire significative
numero delle aziende del territorio. Secondo il Direttore del Centro Informazioni e Risorse
"Riforma politica fondiaria in Ucraina" Maxim Fedorchenko, il disegno di legge
ingiustificato dato il ruolo dello Stato. Secondo lui, in
queste condizioni, la vendita di terreni sarà regolato dalle controllato manualmente
modalità, che porterà alla corruzione. In particolare, i regimi corruzione generare
che fornisce lo stato diritto di opzione per l'acquisto di terreni. "Supponiamo che
nella regione, non vi è alcuna richiesta di terra, - ha detto Maxim Fedorchenko. - Farmer
pagherà un funzionario per lo stato acquistato il terreno. Se la domanda
è, le parti interessate pagheranno un funzionario, si è rifiutato di
di diritti di opzione. " Tuttavia, molti esperti dubbio a tutti
la necessità di rimuovere la moratoria sulla vendita di terreni agricoli. Almeno
nei prossimi anni, e fino al momento in cui la regolamentazione dei rapporti terra
sarà messo in ordine. Direttore generale Vladimir Lapa ASTP ha presentato i dati
Studi della Banca mondiale, secondo cui 51, 5% della popolazione ucraina contro
formazione di un mercato fondiario, e 17, 7% per la sua formazione, ma solo
quando ciò creerà le condizioni necessarie giuridico ed economico.
Ma secondo un sondaggio del club, la domanda "quando in Ucraina è necessario generare
mercato dei terreni agricoli? "la metà dei 500 intervistati
fattorie risposta - mai. In questo caso, secondo Paws, non siamo
formazione di non accettazione di un mercato fondiario in quanto tale, e che questo
Stato non crea le condizioni giuste. In particolare, ha presentato oggi
dazi all'esportazione su alcune colture, la NBU ha possibilità limitate
fornitura di prestiti bancari fino al 50% della proprietà e ingombra di roba.
Presidente, Associazione degli agricoltori e proprietari terrieri privati ​​dell'Ucraina Mykola
Mirkevich ritenuto che produttore doveri a causa, IVA e altri fattori ucraino
perde una tonnellata di grano 100 euro, mentre sia l'agricoltore europeo riceve
100 euro per tonnellata di sussidi grano. Questo porta al fatto che oggi ucraino
agricoltori semplicemente non hanno i fondi per l'acquisto di terreni, anche
Se la moratoria è sollevato. In una situazione economica e giuridica, ha paura
agricoltori comprato tutto il paese saranno separati, vicina ai partiti il ​​potere.
"Terra privatizzare dieci famiglie di Ucraina, che hanno capitali enormi,
- Ha detto Nikolai Mirkevich. - E non privatizzare la terra e il territorio. E
proprietari dei territori. "

Share This Post: