Cinque società di distribuzione del gas in Ucraina sarà la struttura di " Gazprom"
e " Itera " . E ' riportato da "Business" .

Secondo il giornale, come "KES-Holding", i beni energetici combinando
"Renova" Viktor Vekselberg, sta vendendo le strutture di "Gazprom" e della distribuzione "Itera" gas
rete in Russia. Dalla IES includono "Chelyabinskmiskgaz", "Sibirgazservis", "Irkutskoblgaz"
"Kurganoblgaz", "Reti Gas Urali", "SG-Trade", così come cinque a GRO
Ucraina. Le attività sono uniti sotto il marchio "GASEKS", generalmente servono
più di 4 milioni di clienti - privati ​​e 20, 9000 imprese.
Gli acquirenti principali sono stati la struttura di "Gazprom" "di distribuzione del gas Gazprom"
- La società acquisterà tutte le attività, ad eccezione di "gasdotti Urali", che
otterrebbe il "Itera". Aggiungo che AES Corporation degli Stati Uniti non esclude la possibilità
a partecipare alla privatizzazione del futuro energetico ucraino, che si terrà
caduta. Ricordiamo, 30 giugno, lo Stato di proprietà del Fondo di Ucraina Alexander Ryabchenko
firmato uno stanziamento mensile di azioni di proprietà statale aziende energetiche.
Secondo il programma nel mese di agosto sarà annunciato gare per la vendita del 45% quota
"Zapadenergo", il 25% di "Kyivenergo" 50% di "Zakarpateoblenergo" e
46% di azioni "Cherkassyoblenergo". Nel mese di settembre verrà annunciato gare per la vendita di
50% di "Dneproblenergo", il 45% di "Krymenergo", e il 50% di "Vinnitsaoblenergo".
Nel mese di ottobre verrà annunciato gare per la vendita del 25% di azioni della "Dniproenergo," 40%
azioni "Donetskoblenergo", il 45% di "Chernovtsyoblenergo" e il 26% di "Ternopoloblenergo".

Share This Post: