Forse niente di così eloquentemente testimonia la venuta nel paese
crisi, come improvvisamente pieghevole programmi di prestito . Come consumatore ,
e mutui. Quest'ultima circostanza è molto frustrante e . Dal momento che è
mutuo , non importa quanto pesante non fosse stato per la media ucraini, è in
Infatti, l'unico modo per migliorare le loro condizioni di vita.

Poco più di una settimana la situazione del mercato dei mutui è cambiato
drammaticamente. Più della metà delle banche rifiutato di fare mutui, e solo pochi
tenuto, ma rivisto i termini dei prestiti in direzione di serraggio.
Benzina sul fuoco versato decreto NBU № 319, in cui le strutture bancarie
sono stati incoraggiati a limitare i prestiti al pubblico. In poche passato
settimane per discutere la situazione con le banche, piuttosto che finanzieri e gli analisti, come
Milioni di ucraini ordinaria. Potete scommetterci! Voci strisciare, saltare i corsi, i depositi sono stati congelati,
prestiti non sono stati rilasciati. Persone esperte di mezzo dimenticato preoccupazione per la sorte dei loro
risparmio. In queste circostanze, è questioni di acuto: di chi fidarsi soldi
e come comportarsi in una allarmante situazione pre-crisi? Secondo gli esperti
quello che sta succedendo oggi nel nostro Paese, alcun rapporto con il mondo
Crisi finanziaria non ha. Paradossale come sembra, ma la vicinanza
economia nazionale e la sua neintegrirovannost nel mondo economico e finanziario
sistema ha giocato un ruolo positivo. Quei processi negativi, che sono ora
caratteristica delle economie sviluppate e dei mercati finanziari, si bypassare il partito.
Secondo l'economista Geyets Valery, il mercato finanziario nazionale non è così
sviluppato. Il paese è quasi del tutto assente il mercato azionario. In ogni caso,
è molto condizionale e non svolgere il ruolo dominante di un indicatore per determinare
valore aziendale, come avviene in Occidente. Pertanto, la caduta dello stock
mercato ha avuto praticamente alcun effetto sull'economia. Inoltre, abbiamo
non sufficientemente sviluppato nel mutuo. Di conseguenza, la crisi dei mutui è grave
paese non faccia. Ma qui, come in altri Stati, c'è un terzo
fattore, che è ora attivamente influenzare il sistema finanziario ucraino.
Questo fattore è il panico. "Ma sarebbe, almeno, è ingenuo cercare le cause di oggi
situazione con le banche solo in un clima di panico della popolazione - dice
Geyets. - Causa un po 'più in profondità. Questo aumento di reddito e denaro
masse non sono legati alla crescita della produttività. In particolare, dei salari
e benefici sociali per l'anno è aumentato del 40-45 per cento. E subito
salari e indennità varie, incentivi e retribuzioni. In tutto il mondo
è che i salari dovrebbero aumentare in proporzione alla
produttività. In questo caso, l'economia è equilibrata. Poi
si occupa di fare i soldi veri. E noi abbiamo i mezzi concessi al popolo,
non coperti da lavoro equivalenti. E 'fortemente colpita dalla finanziaria ed economica
sistema dello Stato e comincia ad allentare la sua. In primo luogo, l'aumento dell'inflazione,
poi decollare irragionevolmente basso o che le merci, poi viene un aumento della
prestiti, nonostante il fatto che la produzione non cresce. In industriale
cominciano i problemi, e colpisce immediatamente la solvibilità
popolazione ". Come per una moratoria sul rilascio di pre-depositi a tempo, ci
Molti banchieri abbiamo intervistati concordano sul fatto che è assolutamente giustificato
e misura puntuale. Per quanto riguarda i prestiti, le NBU ha analizzato la situazione
e ha concluso che ci possono essere più fedeli alla politica sulla questione dei prestiti.
In Ucraina, 197 banche registrate, e davvero ci sono circa 170. Tutti
La posizione finanziaria di queste banche 'e varie basi differenti per la formazione di
prestito base monetaria. Ci sono banche che queste crisi completamente
non interessati, dato che hanno le proprie fonti attendibili dei ricavi.
Pertanto, la NBU ha dato l'opportunità di continuare a concedere prestiti a certi tipi di legale
persone. Banchieri insistono sul fatto che il credito al consumo è ora completamente
stop. Anche la concessione di prestiti in valuta estera devono essere significativamente
limite. Il volume dei prestiti in valuta estera ha raggiunto un livello massimo che
Banca Nazionale di grave preoccupazione. In queste condizioni, e mutui ipotecari
per le banche - un lusso. Come nel settore bancario ucraino
Oggi sistema non è più risorse finanziarie sufficienti per permettere
dare prestiti di grandi dimensioni a 10-20, ma più che 30-40 anni ... Ma c'è una
semplice regola: in ogni situazione di crisi, la cosa principale - non contrazione. E questo
si applica non solo alla crisi finanziaria. In qualsiasi condizioni estreme necessaria per
controllo di se stesso e non fare movimenti bruschi. Per esempio, non
dovrebbe correre in banca e cercare di riffa o di raffa a rompere escrow
contratto e ritirare il denaro immediatamente. Se la persona è scaduto contributo
e la mancanza di fiducia nella banca in cui teneva il risparmio, allora ha senso cambiare
più affidabile. Il primo sintomo che provoca diffidenza, - un aumento
tariffe. In secondo luogo - ossessivo, urlando pubblicità degli istituti finanziari. Come
Di solito, lavoro stabile e non avere problemi, la banca offre
interessi sui depositi. È inoltre necessario considerare l'aspetto della separazione
Bank. Se questo è il seminterrato, secondo o terzo piano, ingresso dalla strada o dal gateway,
dovresti chiedere la solidità dell'istituto finanziario. Se
apparentemente tutto sembra decente, si dovrebbe sapere ciò che le aziende grandi e organizzazioni
servito in banca, come è ampiamente rappresentato nelle regioni
Qual è la rete dei propri uffici. Anche una buona idea per scoprire chi possiede la finanziaria
istituzione e come i proprietari sono ricchi e sono solventi. Dopo tutto, se
il proprietario della banca è una società off-shore delle isole Cayman, è improbabile
Se sarà in grado di mantenere la sua banca in caso di emergenza.

Share This Post: