La forte svalutazione della grivna e la crisi economica con il suo compagno
- La disoccupazione - hanno aumentato il numero delle inadempienze sui prestiti , secondo
quotidiano " Delo " . Come osserva giornale , il numero di mutuatari che non possono o
non vogliono pagare per i prestiti sta crescendo sotto i nostri occhi . Il tasso medio di insolvenza
ipotecario è aumentato di 2-02 maggio volte.

La situazione è aggravata dalle banche alzare i tassi di interesse sui già rilasciati
prestiti, così come frivola in passato l'atteggiamento di alcune istituzioni finanziarie
per verificare la solvibilità dei mutuatari e la valutazione inadeguata della garanzia. Banchieri
Non nego che la qualità del portafoglio crediti si deteriorano, e in modo significativo.
"Nel 2009, la quota di crediti problematici aumenterà di almeno 5 punti percentuali,
cioè, aumenta al 7-8%, "- dice il Vice Presidente del Consiglio di Gestione
"Contratto" Paul Krapivin. Collezionisti valutazioni pessimistiche. "Se il luglio-agosto
volume dei default sui mutui per la popolazione media del 1,% 5-2
poi entro la fine di novembre - 3-5%. La situazione è simile a prestiti auto: l'estate
impostazioni predefinite sono state 2-5% di oggi - 5-8%. Ciò significa che un aumento
questo indicatore 2-2, 5 volte. E questa tendenza continuerà ", - predice
Amministratore delegato dell'Agenzia europea per il ritorno di Alessandro debiti Ilchuk.
Gli esperti prevedono che il prestito auto sarà andare prima "in denial" proprietari
auto poco costoso. "Il più grande rischio di default sono soggette ai mutuatari di prestiti
sulle auto vale la pena fino a 30 mila dollari ", - ritiene il capo del
prestito "Banca ERDE" Valentine Shumavtsov. Secondo Alexander Ilchuk,
in questo segmento nel mese di novembre ha il più alto aumento delle insolvenze.
"Un sacco di queste vetture prendere un prestito per vari tipi di servizi di trasporto
- Ad esempio, un taxi. Queste vetture spesso rotto, hanno più chilometraggio.
Come risultato, il mutuatario è più redditizio per dare questa vettura alla banca come garanzia per il prestito di
continuare a pagare il prestito stesso, "- dice l'esperto Queste vetture, su.
ha detto, sono la Lanos Daewoo, WHA, Chevrolet Aveo. Inoltre, secondo
Paolo Krapivina, i proprietari di queste vetture, di solito vivono a spese dei salari,
che ora è un grosso problema in molti settori, e si prevede - sarà
ancora maggiore. Lo stesso vale per i proprietari di alloggi a prezzi accessibili. "Il più grande
rischio di insolvenza sono soggetti ai proprietari di "costo" appartamenti "- certo, Valentin
Shumavtsov. Un altro "gruppo a rischio" - speculatori che comprano immobili
un credito alla sua successiva rivendita ad un prezzo superiore. Secondo
Alexander mutuatari Ilchuk tali nel mercato dei mutui di circa il 10-15%. Insieme
così, banchieri e collezionisti in una voce che diceva: né piatti né
Mutuatari macchina istituti di credito non hanno bisogno. È molto più vantaggioso di negoziare amichevolmente
e ricevere dal cliente il denaro "dal vivo", ha sottolineato il "fatto". Punto è che
Oggi il meccanismo di realizzazione della garanzia, è molto difficile. In ogni caso, il numero di
default nel prossimo futuro crescerà notevolmente, e le banche dovranno applicare
ipotecato immobili - appartamenti, case, automobili. Di conseguenza, la proposta
abitazioni e automobili aumenteranno drammaticamente, ed è sullo sfondo di quasi
completa assenza di domanda di questi prodotti, secondo "Delo". Tutto questo può
comportare un grave crollo dei prezzi. "Le banche saranno costrette a vendere collaterali
beni a prezzi molto convenienti per i consumatori ", - dice testa di
Gestione di Alfa-Bank auto prestito Vitaly Zhihartsev. "Purtroppo,
le conseguenze potrebbero essere molto vicino allo scenario americano "- le paure
Paul Krapivin. "A mio parere, più economico alloggio almeno due volte. A
auto e più - a 3-5 volte "- suggerisce Alessandro
Ilchuk.

Share This Post: