Iniziativa pubblica " Abbasso tutti!" Chiede uno stop a pagare
crediti verso banche finché le banche non riprendere il versamento dei contributi ai cittadini
e loro indice di depositi in conformità con le dimensioni di indice di credito
pagamenti.

"Le autorità si trovano di fronte cinicamente fronti dei propri cittadini intrappolati nel settore bancario
sistema. Milioni di nostri connazionali hanno già comunicato al limite. Da una parte
mano, persone che hanno ricevuto prestiti, sono soggette a una volontà di un pugno di banchieri
e di governo corrotto, ma d'altra parte - i loro genitori invecchiati,
che ha affidato i propri risparmi in tal modo gli istituti bancari non possono
usarli "- citando il servizio stampa del partito" Fraternità ".
"Restricted riserve, il governo spende per sostenere i proprietari
le banche, piuttosto che il sostegno di milioni di suoi cittadini. La moratoria, che
potenza introdotto dal ritorno dei depositi, i nostri risparmi svalutato. Guadagno
miliardi di dollari in cambio, non restituiscono depositi a uno,
comunque, chiedere la restituzione di prestiti aumento della frequenza e più
rate dagli altri "- gli organizzatori dell'iniziativa. "Quasi la metà di estremamente
difficile situazione finanziaria, la gente ritorna prestiti, ma le banche non aspettatevi
ritorno depositi. Ed è - nonostante le multimilionarie sovvenzioni da parte del
NBU. Piuttosto barare! Questo è un gioco con un solo obiettivo "- ha detto in un comunicato.
Iniziativa pubblica "Abbasso tutti!" Chiede l'immediata restituzione
depositi di cittadini ucraini, tenendo conto estero cambio al momento del ritorno.
"Fino ad allora ci fermeremo a pagare di credito" - ha avvertito gli organizzatori.
Secondo il concetto di iniziative sociali, da quelli che aderiscono alla finanziaria
sciopero, le strutture sono create per proteggersi da volontà propria dei banchieri e la raccolta
imprese. Come riportato, il 23 febbraio in Ucraina ha iniziato l'azione ucraino
protesta contro la tirannia delle banche e dello Stato, svolge sotto lo slogan:
"Tirannia delle banche - la battaglia da Donetsk a Leopoli - la gente per
proteggere i loro diritti ". Gli organizzatori della campagna da un certo numero di pubblico ucraino
organizzazioni.

Share This Post: