Nel mese passato in Ucraina sono state importate merci nel 3 miliardi dollari
che a 36, 4% in più rispetto al mese di gennaio.

Lo ha annunciato la Banca nazionale nel valutare la bilancia dei pagamenti
per il mese precedente. La crescita degli acquisti di merci estere si è verificato, nonostante
la continua svalutazione della grivna e la caduta della domanda interna. Così
modo, l'andamento mensile della riduzione delle importazioni, anche in incipiente
Ottobre dello scorso anno (vedi grafico), per un tempo interrotto. Aumentare
acquisti esterni nel mese di febbraio, ha due ragioni principali. In primo luogo, l'ucraino
su un 80% un aumento delle importazioni di gas. Secondo Goskomstat, nel mese di gennaio
per l'acquisto di gas naturale all'estero speso 197 milioni di dollari 8.
"Nel febbraio di questo importo è stato 360 milioni dollari", - la testa
il Servizio stampa NAK "Naftogaz Ucraina" San Valentino Zemlyansky. In secondo luogo,
nel paese a causa dell'introduzione di un dazio addizionale del 13% sulle importazioni, creando
forte domanda di alcuni prodotti. Ciò è principalmente influenzato macchine.
"Tutti restando che il suo dovere mettere probabilità del 13%, e alla riunione del consiglio
La nostra organizzazione ha deciso di proporre a fine febbraio - inizio
numero massimo di auto in marzo. In modo da non esercitare appieno le loro
spese gonfiati ", - spiega il direttore generale dell'Associazione ucraina di Automobile
importatori e concessionari Oleg Nazarenko. Nonostante il deciso balzo delle importazioni
Nel mese di febbraio, il saldo della bilancia delle partite correnti per la prima volta in molti mesi
è stato ridotto da un plus - avanzo di 78 milioni dollari. Esportazioni
anche se scendendo rapidamente (declino febbraio era 37, 2%), tutte le
copre ancora l'importazione. Tuttavia, l'acquisto di punta esterna è atteso entro il terzo
trimestre. "Le consegne di gas aumenterà nel secondo trimestre e ha raggiunto un picco
nel terzo trimestre, come "Naftogaz" avrà bisogno di pompare gas in
stoccaggio prima della stagione di riscaldamento, "- dice l'economista della partecipazione
di "Dragon Capital" Elena Belan. Gli esperti ritengono che il deficit
il conto corrente nel 2009, anche se molto ridotto, ma ancora
sarà negativo. "Secondo le nostre stime preliminari, un deficit
conti correnti quest'anno a 04/04, 5 miliardi (a fronte
12, 9 miliardi nel 2008. - "BUSINESS") ", - afferma il direttore
programmi economici del Centro per loro. Razumkov Basilio Yurchishin. Se si parla
relative alla bilancia dei pagamenti in generale, il saldo negativo di informazioni
bilancia dei pagamenti continua a crescere, e il mese scorso ha raggiunto 2, 1 miliardi dollari
dollari. Il fattore principale del deflusso di valuta dal dell'economia ucraina, così come
prima di un ritiro dei depositi in dollari e in euro dalle banche. Secondo
NBU contanti al di fuori del sistema bancario nel mese di febbraio è aumentato del 2.000 milioni
da 997.000.000 $ in gennaio. I cambiamenti positivi nel pagamento
l'equilibrio è attribuita al afflusso di valuta estera economia in forma di lungo termine straniero
prestiti. Nel mese di febbraio, le banche nazionali hanno attratto 803 milioni di dollari
prestiti, mentre il pagamento per gli obblighi di 201 milioni.

Share This Post: