Il governo e gli azionisti della banca "Finanza e Credito" , hanno concordato di scambiarsi
azioni, che sarà stato in cambio di assistenza finanziaria.

Fonte "business" nel esperti di analisi del consiglio di Gabinetto per la partecipazione di
Stati della capitalizzazione delle banche ha detto che in cambio di una infusione di capitale
Banca "Finanza e credito", 2 1000000000 governo grivna diventa proprietario
Il 60% uno parti dell'istituto finanziario. Inoltre, un'altra quota del 15% nella banca ottiene Gabinetto
nella gestione. Così il governo formalmente osservare la base
criterio di ricapitalizzazione - lo stato fornisce assistenza finanziaria per
cambio del controllo del 75% +1 quota della banca. "In effetti, le azioni trasferite al
Gestione dello stato rimarrà di proprietà del socio privato
(Konstantin Zhevago -. "BUSINESS"), ma il diritto di voto su queste azioni saranno smaltire
Gabinetto. Cioè, quando si prendono decisioni per lo stato sarà il 75% +1 voto
azioni, mentre gli azionisti privati ​​- 25% -1 azione, "- spiega azionista rekapitaliziruemogo
Banca "Kiev" Viktor Marchenko. Il governo ha accettato di aumentare il capitale
Banca "Finanza e credito" a 2 1000000000 hryvnia in cambio di 60% + 1 azione
e il trasferimento del controllo di un'ulteriore quota del 15%. Se la ricapitalizzazione di istituti finanziari
si svolgerà in uno scenario del genere, possiamo dire che il principale proprietario
Banca "Finanza e Credito" Konstantin Zhevago reso più redditizio
condizioni che gli altri azionisti di nazionalizzato istituzioni finanziarie. "Formalmente,
termini di ricapitalizzazione saranno raggiunti. Nella gestione dello stato si
75% + 1 azione. Ma in realtà è riuscito a mantenere il più Zhevago della banca,
di proprietari di altre banche, chiedendo aiuto, "- dice il presidente
Consiglio Ukrsotsbank Boris Tymonkin. Come riportato in precedenza ("BUSINESS» № 64
dal 2009/04/21, il governo) in cambio di aiuti finanziari sta per arrivare
99% di partecipazione nella banca "Kiev", Rodovid Bank e Ukrprombank, 91, 8% della banca "Nadra"
e il 75% + 1 azione IMEXBANK e Ukrgasbank. La questione fondamentale - su ciò che
condizioni, il governo riceverà il 15% delle sue azioni alla gestione. "Molto probabilmente,
accordo inviato al controllo 15% delle azioni è fatto in modo che lo stock
verrà restituito al socio privato (Konstantin Zhevago -. "BUSINESS") dopo
di riscatto o la vendita di dell'investitore statale
60% delle azioni ", - ha detto il Direttore Generale della" Dagda "
Yuriy Prozorov. Secondo lui, questo non può avvenire prima di raggiungere la riva
tutti i regolamenti previsti nel programma di ricapitalizzazione, e prima ancora
azioni saranno gestiti dal Ministero delle Finanze. Stop e ci sono 60% tra i partecipanti
mercato e il parere di altri. "Il trasferimento delle azioni di gestione - è un potere ordinario di procura
e ogni volta che si può impugnare la decisione della corte. Quindi, in qualsiasi Zhevago
tempo può riprendere queste azioni da parte del governo, "- dice il presidente
bordo di una grande banca. Tuttavia, anche in questo caso, il controllo della banca
rimarrà interamente nelle mani del governo. "60% + 1 azione permettono
Assemblea degli azionisti e garantire il quorum, che è sufficiente per controllare
banca ", - ha detto Yuriy Prozorov. 75% + 1 azione dà diritto a prendere decisioni
di:-Modifiche dello statuto sociale;-resize
capitale sociale di società per azioni, la liquidazione e la riorganizzazione delle azioni
società. Boris Davidenko, Olga Vasilevsky

Share This Post: