Banca Nazionale e Ministero delle Finanze ha chiesto che il club creditori
Banca " Nadra " per risolvere la questione della ristrutturazione del debito estero della banca
fino al 1 agosto . Altrimenti , regolatori violazione alla liquidazione della banca,
rapporto, "Notizie economiche" .

Come è diventato noto pubblicazione, 15 luglio mattina, presso la Banca nazionale sono stati invitati i membri del
Creditori del Club della banca "Nadra", che comprende rappresentanti di Commerzbank,
Rabobank, Stanard Banca NLB, OTP, la Cargill, VTB, BNP Paribas. I partecipanti
l'incontro è stato detto che dovevano comunicare con il primo capo vice
NBU Anatoly Shapovalov. Rappresentanti del Ministero delle Finanze non è venuto.
"Durante l'incontro i rappresentanti della Banca nazionale ci ha detto che la ristrutturazione
passività esterne della banca "Nadra" devono essere approvati prima del 1 agosto, altrimenti
Salvataggio delle banche sarà molto difficile. Così, NBU e Ministero delle Finanze stanno cercando di spostare
responsabilità per la situazione con la banca ai creditori stranieri, "- ha detto
uno dei presenti a una riunione dei banchieri. Moratoria
per soddisfare le pretese dei creditori della banca "Nadra" scadrà il 10 agosto.
Secondo il responsabile della Direzione della regolamentazione e della vigilanza bancaria
NBU di Vasily Pasechnik di prorogare il termine impossibile. Pertanto, se il completamento
Ministero delle Finanze della moratoria non decide per ricapitalizzare la banca,
questi ultimi possono essere venduti, spezzato, attaccato ad una banca sana
o eliminato.

Share This Post: