Il Ministero delle stazioni e del turismo della Crimea ha aperto una "linea calda" sul
violazioni dei diritti di accesso libero alle spiagge della Crimea e aree ricreative.

"Hot line": (8-0652) 544-668, 544-663, 544-606. Come
portavoce ha detto il presidente della Verkhovna Rada di Crimea Alla Goreva,
una iniziativa del Presidente del gruppo di Crimea Anatoliy Gritsenko di lavoro
Governo Crimea condotto un raid alla vigilia del primo controllo della validità dei
spese per visite a locali di pubblico spettacolo, le spiagge, le aree naturali protette
e le risorse forestali e individuato una serie di violazioni. Così, in uno dei Evpatoria
spiagge, che è in leasing da una società privata, un dipendente all'ingresso rivendicato
che prende i soldi da parte dei visitatori solo per i servizi aggiuntivi (servizi igienici e
ecc), ma non per il passaggio al mare, ma, secondo i vacanzieri,
tutti loro per l'ingresso a questa spiaggia hanno pagato per 10 UAH. Nel villaggio Nikolaevka
Operatori del soccorso smantellato le tre guardie che erano vicini alle basi
riposo "Sud", "Svetozar", "Dawn", e due tubi in prossimità del centro ricreativo "Crimea".
"Il compito che il gruppo di lavoro insieme unico - è una motosega,
tutte le barriere per ridurre in rottami metallici, e tutti i ladri, che siamo riuniti oggi
in tasca su queste spiagge non è noto per il denaro - per assicurare alla giustizia "
- Gritsenko detto. Egli ha sottolineato che tutte le spiagge pubbliche in Crimea
dovrebbe essere libero. Beach "Operazione" accessibile "continuerà a
Fino a quando non abbiamo messo le cose in ordine a tutte le spiagge pubbliche e non eliminano
tutte le barriere. E non solo nelle aree spiaggia, ma vicino a oggetti di riserva naturale
e il significato storico e culturale "- ha detto il portavoce della Crimea Recall.
dalla legge, paga le spiagge si può prendere per una maggiore comodità: noleggio
lettino, ombrellone, ecc Sapendo questo, le aziende scrivere assegni ai "servizi
spiaggia ", anche se in realtà il denaro è dato per quelle strutture che in ogni caso
dovrebbe essere (nogomoyka, servizi igienici, medici, ecc.) Per gli altri servizi - Noleggio
lettino o ombrellone - vacanzieri devono pagare a parte. Consiglio dei Ministri
ARC raccomandato alle autorità nella primavera della regione di Crimea a fornire gratuitamente
residenti e visitatori l'accesso a spiagge pubbliche della penisola. 10 luglio
Governo Crimea commesso tutti i ministri, presidenti del repubblicano
comitati, enti locali per annullare gli ordini e le altre procedure
Atti che limitano il libero accesso ai luoghi di riposo di massa
ricreazione e spiagge pubbliche della zona e degli oggetti di riserva naturale
Fondo Autorità. Come contenuti Unian

Share This Post: