Il mercato delle obbligazioni societarie nel periodo gennaio- luglio, di fronte a un'ondata di arretrati totali .

Società ucraine o con le cattive cercando di ritardare il pagamento
sulle obbligazioni emesse in precedenza: gli esperti stimano che i pagamenti effettivi
Oggi sono in programma solo il 25-30% dei titoli. In tutti gli altri
L'emittente è o cercare di negoziare con gli investitori per ristrutturare
debito, o tutti a rinnegare il suo. Non pagano i finanziatori e costruttori
Gli esperti ora dare dati diversi sui pagamenti per gli emittenti societari
obbligazioni. "A gennaio-giugno, la nostra agenzia ha registrato un default tecnico
Numero 16 del 12 emittenti di obbligazioni e di un default completo. In quest'ultimo
Se stiamo parlando della compagnia "Insaharprom-K", la cui attività principale
la produzione e la vendita dello zucchero: la società non ha pagato interessi
Una serie di obbligazioni per un totale di 50 milioni di dollari. "- Ha detto" "direttore DS
Dipartimento di ricerca agenzia di rating "rating", Olga Shubina.
"A nostra conoscenza, ha fatto un default tecnico nella prima metà di 35 aziende
valore di circa 2 miliardi di dollari. Pieno di default erano tre produttore
Tubo UTIST (attuata nel marzo 2007, l'emissione di obbligazioni per 50 milioni di dollari.
- "DS"), nonché le società 'Insaharprom-K "e" Rush "(una rete di negozi" Eva ")
che non sono riusciti a fare il pagamento di cedole su 170 milioni di dollari "-. integrato
il suo legame analista IC Drago Capitale Olga Slivinskaya. Intervistati
"DS" gli esperti dicono che la stragrande maggioranza delle emittenti, anche prima della
scadenza dei versamenti sul suo corporate bond lanciato una campagna da ristrutturare.
"A mio avviso, gli obblighi benefici vengono eseguite oggi
solo il 30% delle emissioni obbligazionarie, "- ha detto," DS "CEO di AMC
"Ineko-Invest" Oleg Morkva. Secondo i finanzieri, nel periodo del primo semestre
rimborso delle obbligazioni societarie è venuto a un totale di 5 miliardi
UAH in offerta. - A 10 miliardi di dollari. Quasi il 100% dei casi con insorgenza
offrono agli investitori ha cercato di approfittare di loro. Vero, potrebbe molto
rari: nella maggior parte dei casi, gli emittenti hanno deciso di rinviare. "La maggior parte
solo incontrato due schemi di ristrutturazione. Il primo - un rinvio dei pagamenti
la revisione del tasso di interesse: per esempio, l'emittente ha offerto di pagare subito
fino al 10-30% del debito totale, ed il rimborso per il resto del teso
due o tre anni sotto il tasso di aumento, che ha raggiunto il 20-30% annuo (questo
di comunicati, che sono stati originariamente da 12-15% all'anno). Secondo questo schema
ristrutturati i debiti LuAZ (numero 2005 di 130 milioni di dollari.) e
PC "gonne" (edizione 2007 a 100 milioni di dollari) .. La seconda opzione - è dando i suoi frutti
con uno sconto: l'emittente è ora offerta a rimborsare il debito, ad esempio, il 30% -
sconto. Così venne "Trading casa" Amstor "ristrutturato
pagamenti su prestiti obbligazionari, che galleggiava marzo e giugno 2007
valeva 100 milioni di dollari. "- ha detto" DS "Olga Slivinskaya.
Gli emittenti sono coperti default crisi Soaring di emittenti
Le obbligazioni societarie per conto di diversi fattori: bassa
domanda per i prodotti delle aziende, la svalutazione della grivna, che ha causato un aumento
Pagamenti su prestiti in valuta banca estera e il peso del debito complessivo su di loro,
così come la scarsa liquidità del mercato finanziario. E pagamenti ridotti
legami spiegare il desiderio delle imprese di aspettare un momento di crisi.
Intervistati "DS" gli esperti dicono che spesso allungare il calendario dei pagamenti
cercare di società finanziariamente stabile, il quale, riferendosi allo sviluppo economico
crisi, vogliono semplicemente di ritardare l'adempimento dei suoi obblighi in base
inflazione. Nel prossimo futuro i finanzieri non si aspettava un aumento
disciplina tra gli emittenti di pagamento. "Molte aziende non attualmente
disposti a pagare sulle sue obbligazioni. Pertanto, per evitare di default da parte dei
titoli sarà impossibile ", - ha detto il" "fondo comune di investimento analista" DS Interfon "
Victoria Kernesh. E nonostante il fatto che il volume dei pagamenti nel secondo semestre sarà
crescere. "Nel mese di luglio-dicembre, il tempo per il rimborso delle emissioni sulle stime
6 miliardi dollari e l'offerta di 11 miliardi di dollari. "- Ha detto" DS "Olga Slivinskaya.
Secondo le previsioni ottimistiche per intero prima della fine dell'anno continuerà
servito fino al 30% delle emissioni, pessimista - fino al 15-20%. Obbligazioni
Costoso In questa situazione, gli esperti non si aspettano una ripresa della corporate
obbligazioni, che cadde in un sonno profondo nel primo tempo. "La media del mercato, mestieri
legami con quasi inesistente, mettere la maggior parte dei
di natura tecnica ", - ha spiegato il" "DS Vice Presidente del Consiglio
Banca "Khreschatyk" Olga Ratushnyuk. Secondo i finanzieri, nel periodo gennaio-giugno, ponendo
Obbligazioni iniziato a soli 15 emittenti, mentre nello stesso periodo
2008-117. Dei principali problemi possono essere identificati "Ukrtelecom" con il rilascio di
200 milioni di dollari. e l'ipoteca Istituzione dello Stato - da 502 milioni UAH.
"La maggior parte delle emissioni obbligazionarie fino ad oggi non disponibile. Lo
interesse degli investitori a causa della bassa "- ha commentato," "stato DS
Olga Shubina mercato. Gli investitori non si rischia di investire in obbligazioni societarie
anche dopo un grave aumento ritorna su di loro, dal 15-17% a luglio
2008 al 28-30% questo mese. Intervistati "DS" esperti ammettono
potenziare il mercato delle obbligazioni societarie fino al 2010, e solo in
caso dei prestiti bancari è aumentato (gli emittenti saranno in grado di
perekreditovyvatsya). "I casi di collocamento sarà raro. Sul mercato
essere in grado di accedere soltanto gli emittenti di primo livello, che hanno il più alto di credito
qualità. Molto probabilmente, questo sarà i rappresentanti del settore bancario o
società di sistema, come "aeroporto" Borispol "," Ukrposhta "- previsto
per il debito esperto "DS" I mercati dei capitali di investimento società di Concorde
Alexander Klimchuk. Consentono anche l'attivazione dei finanzieri di speculatori che
interessati in obbligazioni di questa estate. "Negli ultimi anni molto attivi
acquisto effettuato da parte di investitori speculativi nel legame secondario
il mercato a prezzi stracciati. Ciò è stato fatto per l'emittente di vendere i propri sconto vantaggioso "
- Ha detto il capo "DS" dei mercati finanziari analisi ACC "ING Bank
Ucraina "Alexander Pecheritsyn. Allo stesso tempo, gli esperti prevedono
ulteriore aumento dei tassi di interesse sulle obbligazioni societarie: secondo la ottimista
previsioni possono ancora andare a 1-2% annuo, pessimista - su
3-5%.

Share This Post: