Calo di vendite dei rivenditori di elettrodomestici ed elettronica ( in termini quantitativi
termini) nella prima metà del 2009 è stato del 60 % rispetto ai volumi
Le vendite nello stesso periodo dell'anno scorso. In questo caso , secondo Unitrade
Gruppo , le vendite caduta in termini monetari è pari al 70%. " Il divario
tra l'espressione monetaria e quantitativa per il fatto che il consumatore
preferenze attivamente spostato nel segmento di prezzo economico , "- spiegano in Unitrade
Gruppo.

Esperti osservano che il nuovo orientamento dei consumatori di prodotti meno costosi
diventato un luogo comune. "Ora il consumatore sta cercando di salvare e acquisire
il modello più economico, anche se non stiamo parlando del più soldi "- dice
Direttore esecutivo di "Foxtrot - Information Technology" Dmitry Shavlovsky.
In questo senso, i rivenditori stanno attivamente rivedendo il loro portafoglio di prodotti
della politica. "Il tempo in cui il tempo era sugli scaffali di 200 modelli di mobili
telefono è andato. Per sopravvivere, i dettaglianti dovranno offrire
da "vetrina una colorata" e razza assortimento "- il presidente Unitrade
Vladimir Kolodyuk Gruppo. Secondo lui, il mercato al dettaglio è quello di garantire che ogni
rete di vendita sarà chiaramente focalizzato su uno specifico prodotto e prezzo
segmento. Inoltre, negli ultimi anni la tendenza in vendita
beni con il proprio marchio. Secondo il responsabile della società Gfk
Ucraina Valentina Pechonchik, il 90% dei prodotti fabbricati sotto le proprie reti
marchi hanno rappresentato per PC, monitor e computer portatili. Se avete precedentemente trattati nella rete
a questa direzione, come a quello secondario, nell'anno in corso, molti identificato
in un progetto separato. Così, l'anno scorso c'è stato un estensione attiva
gamma di prodotti di marchi propri, "Foxtrot» - Delfa e Bravis; «Eldorado»
- Elenberg e Cameron; Unitrade Group - Ixtone. "Abbiamo intenzione di promuovere ulteriormente
marchi propri. Per questo prodotto siamo in grado di controllare la produzione,
fornitura e prezzi. Quest'ultimo fattore è molto importante perché i prezzi
sui fornitori di tecnologia, gli importatori possono crescere ", - dice esecutivo
Regista di "Foxtrot. La casa "Alex Pavlenko. Tuttavia,
gli sforzi per ampliare la gamma "bilancio" di aiuto non è tutto. Per le aziende
"Domotechnika 'e' ISS ', che hanno già dichiarato bancarotta, può
di collegarsi alle reti di altri. Unitrade Gruppo secondo, con la fine del 2008
in Ucraina è stata chiusa circa 400 punti vendita per la vendita di elettronica digitale
ed elettrodomestici. Secondo le previsioni dell'azienda, entro la fine dell'anno, questa tendenza continuerà
e il numero di punti vendita potrebbe essere ridotto del 10% rispetto agli indicatori
del primo semestre. Come riportato, "BUSINESS» (№ 110 dal 09.07.09), la rete
Le vendite di telefoni mobili Germanos ha annunciato il ritiro dalla ucraina
di mercato. All'inizio dell'anno rete aziendale composta da circa 54 negozi in Ucraina.
Richiamo, lo scorso autunno, tenendo Unitrade Gruppo ha chiuso la sua rete di telefonia mobile
comunicazione melofon. Ciò è dovuto ad un forte calo nelle vendite di telefoni cellulari
che nel primo semestre del 2009 era del 55% rispetto allo stesso
periodo dello scorso anno.

Share This Post: