Il gruppo siderurgico ArcelorMittal ha concordato con le banche per allentare le condizioni
return $ 26 miliardi di prestiti , riporta il Financial luglio 17 volte .

Stiamo parlando di accordi con i consorzi di banche diverse, che
fornito più grande del mondo del credito produttore di acciaio nel passato
anni. I nuovi accordi faciliterà timore che la società dovrà dichiarare un default
di questi pagamenti. Venerdì scorso, ArcelorMittal ha annunciato di aver concordato
con le banche di modificare i termini degli accordi sulle linee di credito per un totale di
$ 31 miliardi, nessuno dei quali non viene utilizzato. Modifiche correlate a specifiche
la linea di credito pari a 17 miliardi di euro e due accordi simili
un totale di $ 7, 2 miliardi dal 2001, presidente della società e il più grande
azionista è il miliardario indiano Lakshmi Mittal (Lakshmi
Mittal), ha dimostrato una crescita costante, anche grazie alla decisa politica
fusioni. Tuttavia, dalla fine dell'anno scorso ha cominciato i problemi associati
il rallentamento economico globale. Secondo il nuovo accordo,
le banche non esporre ArcelorMittal fine penali pagamento
se il rapporto tra indebitamento netto e l'utile ante imposte non superiore a 3, 5. Su
previsioni degli analisti del settore, l'utile ante imposte nel 2009, ArcelorMittal
intervallo di anni da $ 6, 5 miliardi a $ 8 miliardi, se queste previsioni sono corrette, si
significa che la società ridurrà la dimensione del debito e l'accordo non sarà violato.

Share This Post: