Secondo il giornale di Kiev , solo il 20% dei residenti di Kiev paga per le utilities
servizi. Questo non è successo .

Mi ricordo, più recentemente, nelle pubblicità sulle porte delle case dei cittadini in nome della città
testa, anche con il suo autografo, chiamata a pagare l'affitto in tempo. A quanto pare,
I tempi sono cambiati. Oggi, molti annunci incollati su tutti
zone della città scritto a nome di Zhekov e più come un segnale di SOS. "A causa della
il mancato pagamento delle utenze si romperà "- è scritto nel ricorso,
intonacate nel distretto di Shevchenko. In altre zone, i residenti semplicemente
lacrime ha esortato a venire e pagare meno comuni sotto i tassi di vecchio.
E, presumibilmente, lo stato disastroso delle utilities pubblico urbano
Non esagerate. Esperimenti dei prezzi ha portato l'amministrazione comunale
che i cittadini massicciamente sabotato tassa per i nuovi clienti - ancora di più
che nell'arte di protesta passiva contro il sindaco Leonid Chernovetsky
sono molto abili. Beh, non rispettano la gente di Kiev questo potere, perché
e non pagano. Ma la cosa più importante, abbiamo da tempo affrontato la questione di che cosa realmente
parlando, si paga? Anche se l'aumento del canone è dieci volte meglio di questo
non sarà in alcun nostra parata, senza ascensore, nessun cantiere. Troppo spesso servizio
case e fare piccole riparazioni stessi inquilini, e nemmeno loro ZhEKah
elettricisti e idraulici. "Siamo stati molto sorpresi di vedere questi annunci
tanto più che non indicano il numero del nostro reparto alloggi. Pensato che fosse una sorta di
provocazione - dice un residente del numero civico 89 in via San Valentino Zakrevskogo
Kachurina. - Penso che sia improbabile che queste chiamate qualcuno per impatto - tempo
la gente ha deciso di non pagare, e non. E coloro che sono disposti a dare i soldi già
andato alla cassa di risparmio .... " In ZhEKe № 314 immediatamente confermato che queste
Annunci - la loro opera. "Tutti i 18 ZhEKam Desnyanskiy zona, tra cui
e la nostra, distribuito i volantini, in modo da li abbiamo appesi alle case - dice
№ 314 abitazioni capo reparto Maria Luppolo. - Devi andare a misure estreme, perché
che la situazione è critica: la maggior parte delle persone non pagare per i servizi e appaltatore
le organizzazioni possono semplicemente spegnere. In nessun caso, non richiedono
e chiedere alla gente di pagare almeno il tasso vecchio - quanto può essere: chi
50 anni, che è di 100 UAH ... Tanto che i nostri dipendenti sono personalmente vanno di porta in porta
con elenchi di debitori morosi e mendicare. Che altro devo fare se quasi
4 mila appartamenti hanno pagato i conti, solo l'11%?. Questi sono i dati su Lunedi, ma
Non credo che ora sono notevolmente migliorate. Tra l'altro, queste misure stanno prendendo
e Nivki e Lukyanovka ". "Abbiamo messo a questi inviti per circa una settimana
fa - dice il Vice Capo KP "Lukiyanobskaya" Svetlana Karashchuk.
- Spiegare alla gente che non c'è bisogno di attendere che la conversione è pronto - è meglio
pagare immediatamente le tariffe vecchie. Se nessuno paga, la situazione diventa
critica: nulla per coprire i costi per le aziende che forniscono
servizi. E spegnere il, luce gas, acqua, non possiamo - Ufficio custodia deve
garantire che tutti questi residenti, indipendentemente dal pagamento. In questo caso, l'impresa
solo in perdita, si cresce un debito enorme, dobbiamo implorare
ritardo ... Per fortuna, gli annunci hanno effetto: in questi giorni molti abitanti
recata presso gli uffici alloggiamento per correggere i dati nel loro sistema di pagamento, timbrata
e di retribuzione. Lunedi 'il quartiere è stato pagato il 12% ". Come notato
Direttore Stanislav GIVC Kaplunenko, di fronte a tale mancanza di fondi
solo dopo che la tariffa aumenterà nel 2006. "Allora il pagamento di interessi solo
Il 40%. Nel luglio del 2009 - un po 'di più, ma il 50% ancora non "resistere". Tutti i servizi
Kiev ci ha concesso un prestito. Il mese prossimo, può davvero
smettere di automobili spazzatura - non comprerà il gasolio per cui esportare
spazzatura, non venite a liftoviki bloccato, non sarà come l'acqua calda nella caldaia.
Pertanto, e fatto appello ai residenti di attendere per l'assegnazione ufficiale,
non eleggere la tattica della "no pay" - dice Kaplunenko. Secondo
"I giornali ...", solo il 20% dei residenti di Kiev pagare per i servizi comunali come
il 21 luglio. Secondo Vladimir Storzhenko, capo di Stato all'edilizia abitativa,
un record basso. Storozhenko esorta Kiev a pagare
servizi di pubblica utilità, promettendo di ricalcolare se le tariffe in vigore dal 1 ° giugno, annulla
Presidente o dei tribunali.

Share This Post: