Nel periodo dal 2009 al 2011. La Cina sarà il più attraente
mercato per gli investimenti di grandi imprese transnazionali. Questo è affermato
Il rapporto dell'UNCTAD (Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo ). L'ordine della graduatoria
seguita da Stati Uniti, India e Brasile.

Il rapporto indica che le grandi aziende multinazionali sul serio
colpiti dalla crisi economica. Secondo i risultati di una ricerca dello scorso anno,
40% delle imprese multinazionali hanno detto che hanno sofferto l'influenza di
crisi , e quest'anno la recessione economica ha avuto un impatto sul 85% delle transnazionali
aziende. il 58% delle multinazionali ha dichiarato la loro intenzione di ridurre
volume degli investimenti diretti internazionali nel 2009 a causa di instabilità in
aree di investimento e commercio. La relazione sottolinea che transnazionale
società prevede di recuperare la quantità di investimenti diretti internazionali
nel 2010 e di aumentare nel 2011

Share This Post: