A maggio , la Russia ha promesso insieme con l'Europa per dare credito per l'acquisto di Ucraina
gas russo. Le banche europee sono disposte a rinunciare a 1 $ 7 miliardi, ma Mosca
di aiutare un vicino di casa non vuole.

All'inizio di quest'anno, l'Ucraina ha chiesto la Russia per un prestito di $ 4-5 miliardi di dollari per l'acquisto di
gas per l'iniezione in stoccaggio sotterraneo (UGS), in previsione dell'inverno. Nel mese di maggio, il Primo Ministro
Vladimir Putin si è detto disposto a prendere in considerazione, se la metà dei soldi
UE. "Se l'Europa è interessata a prestiti organizzazione in Ucraina,
allora la Russia esaminerà la possibilità della loro partecipazione a questo pool "- fa eco
Vice primo ministro Igor Sechin. Le banche BERS e le altre di recente ha acconsentito a fornire
$ 1, 7 miliardi in Ucraina nel 2009-2010. - Anche se la maggior parte degli investimenti
"Naftogaz" per le riforme e trasporto del gas. E la Russia, come si è scoperto, e non
nessun credito non è più in considerazione. Mosca è a conoscenza della decisione dell'Unione europea e ora
lo analizza, ha detto Sechin. "Ma ha bisogno di un prestito da noi fino a
No - ha detto. - Infatti, abbiamo già dato un prestito per l'Ucraina sotto forma di un anticipo
per il transito. "Si tratta di un pagamento di" Gazprom "quasi $ 2 miliardi per il transito
Europeo del gas verso l'Ucraina nel febbraio 2010 non ha chiesto più soldi, dice
Ufficiale russo. C'erano due modi per risolvere il problema: prestito all'Ucraina
con la partecipazione di banche russe o senza di loro. Kiev ha scelto la seconda opzione,
dice la fonte. L'Ucraina è in attesa di una risposta, ma Kiev ha una versione diversa. Applicazione
per un prestito fatto all'inizio di quest'anno, ancora in vigore, afferma aiutante
Il primo ministro Oleksandr Hudyma: "Stiamo aspettando una risposta". Il primo ministro Yulia
Tymoshenko in onda "su alcuni canali," Putin che spera di contribuire a
aggiunge. Certo, l'UE prevede anche l'acquisto di gas per soli $ 300 milioni, ma solo
di fornire transito affidabile dovrebbe essere $ 2 miliardi, ha detto Hudyma. Russia
potrebbe fornire la stessa quantità. Anche se "sarebbe più che felice" di ricevere
un sacco di sostegno, come ad esempio 500 milioni di dollari, aggiunge: "Se la Russia ha
questo è in risposta alla decisione della UE, penso, e l'Ucraina sarebbe lieto, e la reputazione
Putin sarebbe stato salvato ". Kiev e Mosca non è la prima volta differiscono
chi e che cosa è stato promesso, accade quasi sempre quando si tratta di gas. Per esempio,
Tymoshenko ha dichiarato lo scorso autunno che "Naftogaz" riserve di gas di registrazione
UGS e se vi capita di litigare con la "Gazprom", niente di male accadrà
- Il carburante durerà fino a primavera. Ma quando è iniziata la guerra nel gas, l'Ucraina è diventata
raccogliere carburante dalla tubazione di transito, e l'Europa ha congelato. La controversia è stata risolta,
quando "Gazprom" e "Naftogaz" firmato due nuovi contratto di 10 anni. E
Tymoshenko ha promesso di nuovo: i problemi di transito ora non sarà fino al 2019
Tuttavia, "Naftogaz" ha già accennato a "Gazprom", che non è contrario a rivedere il contratto,
detto i manager delle due società. Può arrivare al nuovo anno prima che il nuovo
conflitto, i rappresentanti della "Naftogaz" e "Gazprom" non commenta.

Share This Post: