Il governo ha deciso di vendere i beni . Fino alla fine dell'anno al Fondo di proprietà dello Stato
piani di trovare nuovi proprietari per il Portside Odessa Plant ( OPP) , " Ukrtelecom "
e 15 compagnie di energia . La ragione per la fretta è comprensibile - il vuoto pre-elettorale di bilancio
può essere molto " rovinare il karma ", Yulia Tymoshenko , e spera ammaccata
economie crisi sono piccoli. Ostacolo alla privatizzazione nella persona del Presidente
eliminato - Viktor Yushchenko ha sostituito la rabbia con la misericordia , ed ha autorizzato la vendita dei beni .
Fortunatamente il bilancio non può impedire che un

Il governo ha scelto di non il momento migliore per sbarazzarsi di illiquidi
beni. Lo staff FMI stima delle entrate da privatizzazioni nel 2009, solo
solo 2, 5 miliardi. Ma i piani FGI altri - per guadagnare più di 8, 5 miliardi.
L'unica domanda è se a pagare così tanto colpiti dalla crisi, gli investitori.
IPF, "Ukrtelecom" le società elettriche: showman Tutte le
per la vendita, alla ricerca di un nuovo proprietario per anni. Soprattutto un lungo cammino verso la privatizzazione
passato Odessa Fabbrica Porto - lo ha venduto e Yulia Tymoshenko e Yuriy
Yekhanurov, e Viktor Yanukovich. Ormai quasi tutte le barriere alla vendita
eliminato - un avversario a caldo della privatizzazione dello stabilimento Valentina Semeniuk-Samsonenko
licenziato dal suo posto di presidente della IFM, e Viktor Yushchenko, che fino a poco
bloccata la vendita, ha cambiato idea. Il successo della preparazione
IPF ha riferito l'asta di recente in una conferenza stampa e. Fr. Presidente
State Property Fund Dmitry Parfenenko. La necessità di vendere la società
è attesa da tempo, a causa dei prezzi elevati del gas è diventato inutile. Casa
prezzo per OPP ora - 4 miliardi. Secondo gli esperti, all'inizio del 2008
per poter recuperare 1000 milioni dollari testa FGI ha anche promesso
nel mese di settembre inizierà la vendita di azioni di 15 società potere ucraino. Valori
le società venderà una parte della loro lista non è stata approvata. Energetico Regionale
- Non Un'altra novità riguarda la privatizzazione del mercato, la vendita dei discorsi dal 2007
anno. Ma mentre essi non possono rendersi conto, il direttore della International
Istituto per la privatizzazione, i beni e gli investimenti Alexander Ryabchenko. Vendita
in questo settore dovrebbe iniziare con il CHP, ha detto il giornale di Internet "NOW".
"Non c'è situazione, lo Stato fornirà enormi
importi per il loro contenuto. Questo è il posto più doloroso, e con le aziende di potenza può
ha dovuto aspettare che il mercato a salire in piedi "- l'esperto crede.
Tra gli oggetti di privatizzazione franca "anello debole" guarda "Ukrtelecom".
L'azienda, il cui personale di 100 mila dipendenti in perdita non la prima
anno. Se lo stato ha fatto una condizione di posti di lavoro conservazione acquisto
questo ridurrà notevolmente l'entusiasmo dei potenziali investitori. "Ukrtelecom"
costo di vendere qualche anno fa, dice Ryabchenko. Privatizzazione
Quest'anno pensa è improbabile - in realtà un mese fa, il Gabinetto passata controllo
quote sociali delle imprese del Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni. "Questo
prova diretta che la privatizzazione non è stato preparato. Se l'oggetto
andare all'asta, dovrebbe essere nella gestione del Fondo di proprietà dello Stato.
Secondo la legge, per la sua preparazione per la privatizzazione non può - o la necessità di annullare una decisione
Trasferimento "Ukrtelecom" il Ministero dei Trasporti ", - dice l'esperto Chi se ne frega.
Secondo il capo azienda del Fondo di proprietà dello Stato che desiderano acquistare
ha annunciato la vendita di impianti già esistenti. Le domande per conoscere le attività di
OPP depositato 11 società commerciali, dice Parfenenko. "Tra di loro
Ci sono due strutture principali russi "- e incuriosito di presidente...
Ad acquistare azioni di IPFs sono veramente interessati sia a livello nazionale
e gli investitori stranieri, ha confermato al giornale internet CEO "NOW"
AMC "Ineko-Invest" Oleg Morkva "IPF all'epoca erano interessati sia in ucraino
FPG, e la struttura di "Gazprom". Tuttavia, la carenza di finanziaria
Lista di liquidità delle potenziali acquirenti alla vendita corrente può
cambiare in modo significativo ". compagnie elettriche azioni sono propensi ad acquistare
quei proprietari che attualmente detiene il 50% di queste imprese.
Gli oppositori della privatizzazione di queste strutture non continuare a ripetere sui pericoli di un tale
vendite - perché lo Stato perde di fatto il controllo sugli oggetti. "Energetico Regionale
generalmente non possono essere privati, "- ha detto di recente, il quotidiano di Internet" NOW "
Ivan Plachkov, ex ministro del combustibile e dell'energia, il membro del consiglio comunale dal Bloc
Klitschko. Alexander calma Ryabchenko: la privatizzazione delle compagnie elettriche non sono direttamente
influenzare né la qualità dei servizi o il prezzo dell'energia elettrica, dopo tutto questo
controllata dal NERC. "Tuttavia, essi sono tenuti a fare pressioni per una maggiore
il valore dei loro servizi "- dice l'esperto Francamente svantaggioso.
oggi è l'acquisto di "Ukrtelecom", insiste Ryabchenko.
A suo avviso, sarebbe inevitabilmente cedere il passo ad un collegamento fisso di mobili e ritorno
lo stesso livello dei profitti non funziona se non offrire ai clienti un fondamentale
nuovi servizi. Su questo e dovrà riflettere un proprietario potenziale.
Quale sarà il bilancio Tuttavia gli esperti ritengono che la migliore
il momento di vendere beni irrimediabilmente perduto. Oppositori politici del primo ministro
non esitate ad accusarla di sperpero della proprietà. Yatsenyuk ha detto
che la vendita di immobili nel bel mezzo della crisi solo ridurre il costo dei beni.
Ma il governo in questo momento non ci sono altre fonti per riempire il bilancio.
"L'economia ucraina sta ancora lavorando in condizioni estreme, sta vivendo
grave carenza di credito e fondi di investimento. In futuro
si ridurrà il pagamento delle imposte. Pertanto, la privatizzazione delle risorse
Governo considera come una priorità che permetterà
certa parte del deficit di bilancio per chiudere ", - dice Oleg Morkva più.
più potenziali acquirenti saranno in grado di portare l'asta, il più
privatizzazione avrà successo, dice. Solo nel caso di concorrenza
Si può vendere la società più costoso prezzo di partenza. Se il prezzo risulta essere
mezzo a due volte la home page per l'esercizio in corso ed economico
situazione, questa sarà un successo, ha concluso.

Share This Post: